E’ francese, ma Polinesiana di adozione gioca a rugby, nuota, non segue la moda e non si trucca, ma è divertita da questa esperienza a cui ha partecipato e che le ha aperto la strada per nuovo mondo. Ha partecipato per gioco e si definisce un po’ maschiaccio Lucile Flochin la vincitrice del casting finale per scegliere la modella tahitiana di domani durante la prima Tahiti Fashion Week.

Lucile Flochin è la vincitrice del concorso Tahiti Fashion Week 2014
Lucile Flochin è la vincitrice del concorso Tahiti Fashion Week 2014

Realizzata in collaborazione con l’agenzia Exotic Gardens, e nata da un’idea di Alberto Vivian, stilista noto per le collaborazioni con Fiorucci, che vive a Papeete da oltre 30 anni, dove è direttore del casual brand Tahitian Move, dall’11 al 13 giugno ha debuttato, proprio nel cuore di Fenua: una tre giorni in cui si sono viste collezioni dall’anima tribale e il twist contemporaneo.

Prêt-à-porter, gioielli, accessori, stilisti haute couture e case di moda tahitiani hanno calcato le passerelle mescolando magistralmente stili e culture diverse. Quindi non solo acque cristalline, melodie di ukulele e una natura paradisiaca e incontaminata: nell’arcipelago della Polinesia Francese è approdata anche la moda.

La Tahiti Fashion Week si è conclusa all’hotel le Meridien, che ha ospitato la serata conclusiva degli show e il casting finale per scegliere la modella tahitiana di domani. Un concorso esclusivo, che ha visto vincere la sedicenne Lucile Floch, che volerà a Milano con Air Tahiti Nui e avrà la possibilità di firmare un contratto con l’Agenzia Brave per vivere una vera esperienza nel mondo della moda.

LASCIA UN COMMENTO