Minuscola creatura ricoperta di vita. Enormi occhi sul mondo filtrati da lenti extra. Iris Apfel (ironia del cognome preso dall’amatissimo marito, 63 anni di lovestory) è la regina della Grande Mela, la stessa che l’ha celebrata con una mostra, Rara Avis (Rare Bird): The Irriverent Iris Apfel al Met. La NYC che rende ancora questa ottantenne la linfa vitale dello stile. Figlia di un ottico, madre russa che le tramanda il dono di saper portare stampe e richiami etnici, un’ironia che mette in ginocchio chiunque altro neofita del mix and match, Iris Apfel ha ancora voglia di debuttare. E lo fa online.

Iris Apfel chi è?
Iris Apfel icona della moda della Grande Mela

È a lei che Yoox.com dà la vetrina speciale proprio in questi giorni, dove protagonisti assoluti sono i suoi gioielli, enormi monili senza tempo, che insieme a due linee (collection e limited edition) completano il focus e-commerce dedicato alla donna che ancora più di Peggy Guggenheim ha saputo rendere preziosi e iconici anche un paio di occhiali da vista. Un lusso per il mercato italiano che può conquistare pezzi tratti dalla collezione di Mrs Apfel. La desiderava Ralph Lauren, è entrata nella Casa Bianca più volte e con il metro in mano per rinnovarla (ogni volta), ha ancora voglia di osservare come sta mutando lo stile. Ha ancora necessità di dire la sua: «i gioielli? Sanno farti sentire grunge o gotica, oppure ultra elegante». Qualche prezzo della collezione di bigiotteria design: silhouette di serpente tempestata di giade €. 1.800; collier con maxi pietre o medaglioni in resina effetto tartaruga €. 2.300.
Cosa contraddistingue Iris dalle altre donne, la capacità di rinnovarsi e di sentirsi unica con grandi occhiali, molteplici bracciali tra richiami etnici e materiali futuribili come contributo all’arte contemporanea, non il tipico “mix and match”.

LASCIA UN COMMENTO