Calciomercato Milan – Il Milan rischia di perdere Jackson Martinez. Anche se l’affare tra il giocatore e il club rossonero sembrava già concluso da giorni, nonostante ancora non ci sia stata l’ufficialità dell’acquisto, adesso invece a sorpresa si inseriscono altre squadre pronte a comprare il colombiano.

Jackson Martinez: Il Milan rischia di perderlo
Jackson Martinez (foto)

Jackson Martinez: la trattativa con il Milan e l’interesse dell’Atletico Madrid

Nelle ultime ore, infatti, dalla Spagna AS ha confermato l’inserimento dell’Atletico Madrid. Con l’interessamento diretto di Diego Simeone, che avrebbe proposto all’attaccante 28enne il posto di Mario Mandzukic sempre più vicino alla Juventus. E questo ovviamente potrebbe creare dei problemi nella trattativa tra Milan e Porto. Una settimana fa sembrava che i rossoneri avessero chiuso per il giocatore, perché Adriano Galliani aveva raggiunto l’intesa con la società portoghese accettando di versare nelle loro casse circa 35 milioni di euro per la clausola rescissoria. Di fatto in questi giorni ci sarebbero dovute essere le visite mediche. Martinez le avrebbe svolte in Cile, perché al momento è impegnato in Copa America con la sua nazionale, poi alla fine della competizione il calciatore avrebbe firmato con il club lombardo.
Era tutto fatto, e questo lo dimostravano anche le dichiarazioni dei due presidenti, Berlusconi si era detto certo dell’acquisto, “Siamo vicinissimi a chiudere la trattativa”, aveva dichiarato il numero uno rossonero. E dal Portogallo erano arrivate conferme anche da Pinto da Costa, presidente del Porto: “Jackson giocherà nel Milan”. E invece a sorpresa le cose sono cambiate, con l’inserimento inaspettato degli spagnoli, che stanno tentando il colombiano, considerato che rispetto al club milanese possono offrire all’attaccante la Champions League da giocare il prossimo anno.

Jackson Martinez tentato dall’Atletico Madrid

Il Milan rischia così di perdere Martinez, che dal Cile non dà certezze sul suo futuro. Anzi il colombiano commenta sempre in maniera vaga il suo destino, prendendo in considerazione le offerte che adesso arrivano anche dalla Spagna, si tratta di Atletico Madrid e Valencia, e dall’Inghilterra provenienti dal Manchester City e dall’Arsenal.
Proprio in merito a quest’ultima squadra Martinez aveva rilasciato alcune dichiarazioni, riprese da El Mundo Deportivo: “Henry è uno dei miei idoli di sempre, pertanto sono felice dell’interesse dell’Arsenal. E’ una grande squadra che gioca nel migliore campionato del mondo”. Quindi il centravanti del Porto non conferma il suo trasferimento a Milano e nel frattempo manda segnali di gradimento nei confronti dei Gunners. Non facendo capire realmente quale sarà la sua squadra durante la prossima stagione; ma è certo che in questo momento il Milan non è più sicuro di aver chiuso per il giocatore di Quibdo, che avrebbe rimesso in discussione il suo futuro ora che alla porta ci sono altri club europei pronti a comprarlo.

LASCIA UN COMMENTO