Gossip news: Estate 2016 – Sono 70 anni e non si sentono quelli che compie il bikini. Infatti il costume da bagno nacque il 5 luglio 1946, ad opera del francese Louis Réard. Anche se si dice che le sue origini risalgono all’IV secolo a.C, nel periodo della civiltà greca e romana.

L’ideatore del bikini fu il sarto francese, che pensò di eliminare uno strato di stoffa dal costume interno per mettere in mostra l’ombelico delle donne. Il nome deriva dall’atollo Bikini delle isole Marshall. Quel tempo, in quel luogo, venivano fatti gli esperimenti atomici. Quindi cosa c’entra questo nome?

Michelle Hunziker testimonial 70 anni del bikini
Michelle Hunziker

Secondo Louis Réard il bikini doveva avere degli effetti esplosivi nella società. Ed è stato fin troppo esplosivo, visto che per 15 anni nessuna donna voleva indossarlo. La rivoluzione avvenne nel 1956, quando l’attrice Brigitte Bardot, ne indossò uno. Si trattava del film provocatorio E Dio creò la Donna. Ma a rendere questo capo veramente famoso fu Ursula Andress. Lei si mostrò in bikini nel film 007 Licenza di uccidere, nei panni di Honey Rider.

Gossip news, Estate 2016: il Bikini compie 70 anni ed è il capo d’abbigliamento estivo più amato dalle VIP

bikini 70 anni
Brigitte Bardot in Bikini

Anni dopo anni anche il bikini si è evoluto, diventando sempre più piccolo, utilizzando sempre meno stoffa. Negli anni, il due pezzi più conturbante della storia, è diventato un’arma di seduzione. Infatti con l’arrivo degli anni 70, volendo mostrare sempre più pelle nuda, si è passati dalla mutanda di tipo coulotte. Poi alla brasiliana e al tanga.

Per celebrare questa ricorrenza il Daily Mail ha scelto come testimonial d’eccezione Michelle Hunziker. La conduttrice, a 39 anni, sfoggia dei bikini mozzafiato che mettono in risalto il suo corpo. Come se lei non avesse mai avuto tre gravidanze. Dal canto suo si sente onorata. Ormai è diventata una moda gareggiare sulle spiagge per il bikini più bello. La tendenza dell’estate 2016 prevede bikini con colori sgargianti, sportivi e tecnici in onore delle Olimpiadi a Rio de Janeiro.

LASCIA UN COMMENTO