Il portierone della nazionale è in procinto di battere il record d’imbattibilità sul campo, superando un nome storico come quello di Sebastiano Rossi. Per Gigi Buffon sarebbe il ritrovarsi sul gradino più alto dei portieri inviolati nel mondo calcistico italiano.

Per Gigi Buffon sarebbe anche un’ulteriore prova di maturità sportiva che l’ha portato ad oggi ad essere uno dei beniamini del calcio e il leader della squadra nazionale e Juventina. Un traguardo vicinissimo di soli pochi minuti di gara e che il campionissimo Dino Zoff commenta così a Goal Italia:

Gigi Buffon tre minuti dal record
Gigi Buffon tre minuti dal record

“Gigi è un grandissimo campione, i record sono importanti ma è più importante quanto si fa per la squadra. Certamente, superando Rossi, questo primato diventerebbe il fiore all’occhiello di una carriera strepitosa. Va anche sottolineato come per centrare determinati obiettivi sia fondamentale contare sul massimo contributo dei proprio compagni e, nello specifico, credo che la Juventus abbia maturato una solidità difensiva invidiabile che le permette di subire pochi conclusioni”.

L’agenzia Sportsuite, che segue da anni Gigi Buffon, ha già preparato delle iniziative in previsione del record, infatti al quarto minuto di Toro-Juve sui suoi social comparirà una foto di Gigi appoggiato al palo con la scritta 930 minuti. In serata invece verrà postata una foto più elaborata, con un ringraziamento personalizzato per ogni compagno. Infine lunedì pubblicherà la sua Ode alla Porta, che inizia così “A te che a 12 anni ti ho voltato le spalle…“. Tre minuti, solo tre, mancano a Gigi Buffon per entrare nella storia. I tifosi sono tutti in attesa con il battito cardiaco a mille, pronti per festeggiare il portierone nazionale, che si gode intanto la storia d’amore con Ilaria D’Amico dalla cui unione è nato il suo terzo figlio Leopoldo Maria, dopo Louis Thomas e David Lee avuti dall’ex moglie Alena Seredova.

LASCIA UN COMMENTO