Il pornodivo gentiluomo Franco Trentalance, dopo oltre 440 film hard e dopo aver scritto la sua autobiografia uscita nel 2009, si presenta ancora una volta in veste di scrittore, infatti, oggi esce il suo primo romanzo d’invenzione, “TRE GIORNI DI BUIO”, un thriller scritto a quattro mani con il giornalista Gianluca Versace, nel quale si intrecciano tre storie dove prendono vita le diverse facce del male. Trentalance ha scelto di contestualizzare i suoi personaggi nel mondo del porno, un ambiente di cui conosce bene vizi, virtù e meccanismi. Con un linguaggio crudo gli autori raccontano gli atti efferati di un killer e, con la sapienza di chi sa addentrarsi nell’animo umano, costruiscono dei personaggi dal profilo psicologico complesso.

Franco Trentalance in libreria con Tre giorni di buio
Franco Trentalance in libreria con Tre giorni di buio

Queste le note biografiche sul personaggio: Franco Trentalance negli anni si è misurato anche con il mondo dello spettacolo dimostrando di essere un personaggio poliedrico, spaziando dalla radio al cinema, dal teatro alla tv. Ha collaborato infatti con Radio 2 Rai in “Gli Spostati”, con Radio Dee Jay in “Senza Palla” e attualmente conduce “Senza Titolo” su Radio International. Ha partecipato a diversi progetti cinematografici e cortometraggi, tra cui “Com’è bello far l’Amore” di Fausto Brizzi, “Oggi a te…domani a me” di Marco Limberti, e ha recitato in spettacoli teatrali tra cui “Apocalypse” col comico Giuseppe Giacobazzi.

Dopo la sua partecipazione al reality “La Talpa” è diventato uno dei personaggi televisivi più popolari e richiesti nelle trasmissioni tv, non solo in veste di ospite ma anche come conduttore: nel 2014 ha presentato con successo la rubrica “Sex Time” all’interno di “Lucignolo” e, in giro per l’Italia, propone il talk live “Chiacchiere Private” nel quale intervista amici e colleghi del mondo dello spettacolo. Franco Trentalance è inoltre molto attento alle novità del web e ha collaborato in numerosi video con le più popolari web star italiane (iPantellas, Michael Righini, Federico Clapis). Un’altra sua grande passione è la scrittura, infatti, dopo aver scritto per riviste e siti web come GQ, Nocturno Cinema e Velvetgossip, nel 2009 ha debuttato come scrittore pubblicando la sua autobiografia “Trattare con cura”.

LASCIA UN COMMENTO