Notizie ultima ora – Franco Battiato ha rinunciato all’incarico di Assessore alla Cultura in Sicilia: qualche giorno fa infatti il cantante era stato presentato dal governatore della Regione Rosario Crocetta, come nuovo assessore alla cultura, che, per altro, non avrebbe preso alcun compenso.
Franco Battiato però ha deciso, nelle ultime ore, di rinunciare all’incarico, facendo sapere però che la sua attività nell’ambito culturale non terminerà: recentemente è intervenuto al Festival del Cinema di Roma per presentare il film “Il viaggio della signorina Vila”, di Elisabetta Sgarbi, al quale l’artista ha partecipato come compositore per la colonna sonora.

franco battiato news
Franco Battiato: Assessore alla Cultura in Sicilia? No!

Franco Battiato: no all’assessorato alla cultura in Sicilia!

Ha dichiarato proprio nell’occasione, che la storia dell’assessorato alla cultura, sta diventando per lui un incubo. Ha dichiarato infatti di esser stato accolto all’aeroporto di Catania, che frequenta da 30 anni, con un “Buongiorno Assessore”. Ha dichiarato quindi di aver rinunciato all’incarico, in quanto altrimenti avrebbe dovuto cambiare mestiere: non gli interessa l’assessorato, ma la cultura e il mondo dello spettacolo. Si occupa di cultura, a seconda anche delle risorse e disposizioni che si trova ad avere: con questo non vuole prendere le distanze dal mondo della politica, con la quale, a dirla tutta non ne ha. Ha rapporti solo con il presidente della Regione, un uomo che ha definito spericolato. Proprio per questo Franco Battiato sta con lui.

LASCIA UN COMMENTO