Le dee esistono per davvero. Una di queste è sicuramente l’attrice  Blake Lively, che è sbarcata a Cannes per il Festival Internazionale del Cinema incantando subito tutti, proprio come un’antica divinità. Merito non solo della straordinaria naturale bellezza, ma anche dell’abito scelto che ha valorizzato il fisico statuario di Blake Lively. L’attrice 28enne ha scelto un lungo dress firmato Gucci, color rosso rubino, con profondo spacco che mostrava una delle lunghissime gambe. La scollatura era all’americana, mentre per i gioielli Blake si è limitata a due bracciali e a dei pendenti ambrati. Trucco e parrucco erano sofisticati: il make up enfatizzava il viso affascinante dell’attrice, mentre i capelli sono stati raccolti in una coda intrecciata.

Blake Lively red carpet Cannes 2014 abito Gucci
Blake Lively red carpet Cannes 2014 abito Gucci

Blake Lively è approdata a Cannes in qualità di ambasciatrice di bellezza per L’Oreal Paris, main sponsor della rassegna cinematografica, ma anche per sostenere il marito Ryan Reynolds che sarà in competizione per la Palma D’Oro con il film Captives – Prigionieri.  La passerella di Blake Lively al Festival di  Cannes 2014 conferma il sodalizio con la maison Gucci, iniziato nel 2012 quando il marchio scelse l’attrice come testimonial della fragranza Gucci Premiere. Da allora Blake ha scelto di indossare Gucci in diverse occasioni mondane, come all’ultimo Met Ball Gala di New York. Ogni scelta azzeccata, o dovremmo dire abito giusto, ha contribuito a rafforzare sempre più l’immagine di fashion icon di Blake Lively. Proprio come il personaggio che l’ha lanciata nel 2007, la chic e altolocata Serena Van Der Woodsen del fortunato telefilm Gossip Girl. Da allora, Blake è diventata un modello di riferimento per milioni di ragazze in tutto il mondo che si ispirano alla statuaria attrice quando si trovano di fronte ad importanti scelte di stile. E, siamo sicuri, che dopo questo trionfo a Cannes la fama di Blake Lively aumenterà ancora di più. In maniera del tutto meritevole.

 

LASCIA UN COMMENTO