Edoardo Purgatori fa parte del cast di Un Medico in Famiglia solo da un paio d’anni, pochi ma sufficienti per entrare subito nel cuore del pubblico. Merito sicuramente del personaggio di Emiliano, il quale vive una tormentata storia d’amore con Anna Martini, ma anche del suo talento e fascino. Classe 1989 e un volto pulito, ma allo stesso tempo sicuro di sé, Edoardo Purgatori ha incantato tutti. Tanto da meritarsi un raffinato servizio su L’Uomo Vogue, rivista di moda tra le più prestigiose. Gli scatti sono stati curati da Lorenzo Bringhelli e sono rigorosamente in bianco e nero. Edoardo Purgatori indossa completi giacca – pantalone dal sapore classico, con qualche tocco di eccentricità, firmati da diverse importanti firme quali Roberto Cavalli, Imperial e Jacob Cohen. Le fotografie mettono in risalto uno sguardo profondo e affascinante.

Edoardo Purgatori è L'uomo Vogue
Edoardo Purgatori è L’uomo Vogue

L’Uomo Vogue lo ha definito un ragazzo maturo, intelligente e fattivo nonché una promessa della recitazione da tenere sott’occhio. Edoardo Purgatori, figlio di padre italiano e madre tedesca, ha frequentato la prestigiosa Oxford School of Drama in Inghilterra, a cui sono seguiti molto studio ed esperienze al cinema, in televisione e a teatro, dove ha recitato in lingue diverse. “Sono io a credere in me stesso, prima di tutto. Non per presunzione, sia chiaro, ma perché è una qualità necessaria per andare avanti in questa professione. Devi impegnarti molto in questo viaggio e io ce la metto sempre tutta, senza sconti”  ha dichiarato Purgatori.

Edoardo Purgatori, dopo aver cominciato a lavorare nella popolare fiction Un Medico In Famiglia, ha usato la popolarità per rivolgersi alla realtà e dare un proprio contributo concreto. “Con Eleonora Cadeddu, Anna in Un Medico in Famiglia, sono testimonial dell’iniziativa benefica Leo4Children, che lavora per migliorare la qualità di vita dei bambini in ospedale con l’allestimento di sale ricreative nei reparti pediatrici. Vado nelle piazze, presto il mio volto. Ci credo molto e i risultati sono davvero buoni”. Insomma, un talento a 360 gradi da non farci davvero scappare!

LASCIA UN COMMENTO