Un evento mondano tra i più riusciti, domenica scorsa a Roma, allo Splendor Parthenopes, ristorante, caffetteria, pasticceria, cocktail bar e molto altro, nato dal sogno di creare un luogo destinato a celebrare le eccellenze campane, con uno stile unico, fuori dai cliché, rileggendo in veste moderna i grandi caffè parigini. Uno spazio CosmoNèapolitan, allo stesso tempo cosmopolita, che proietta Napoli e la Campania nel mondo, per restituire alla tradizione partenopea il respiro internazionale che ne ha animato la storia millenaria. Dalle 11 fino alle 16, ecco partire una nuova tendenza : finalmente il breakfast Americano al centro di Roma: Pancakes, waffles, french toast, eggs benedict.

Splendor Parthenopes American Breakfast a Roma
Anna Falchi allo Splendor Parthenopes di Roma

Un autentico “Breakfast in America” dove la band The Logical Sound suonerà tutte le cover dei famosissimi Supertramp catapultando tutti gli ospiti nei magici anni 80. Molti gli ospiti vip presenti che, accompagnati dai amici e bambini, hanno imparato a cucinare i tipici cibi americani grazie all’aiuto dei sapienti chef dello Splendor che insegneranno tutti i trucchi del mestiere. Tra i più applauditi: Anna Falchi, Adriana Volpe, Elena Ballerini, Carolina Marconi, Alda D’eusanio, Vinicio Marchioni, Jimmy Ghione, Gabriella Carlucci, Angela Melillo, Cataldo Calabretta, Andrea Bosca, Monica Scattini, Patrizia Pellegrino, Chiara Giallonardo, Jane Alexander, Elena Guarneri, Vanessa Gravina, Giorgio Marchesi, Raffaello Balzo, Beppe Convertini e Savino Zaba. Un applauso, infine, per l’impeccabile professionalità all’addetta stampa Ilaria de Grenet.

LASCIA UN COMMENTO