Ieri pomeriggio 3 febbraio 2014, nonostante la pioggia incessante che ha paralizzato la capitale, grande successo e affluenza di pubblico per tre eventi molto importanti che si sono tenuti presso il Centro Culturale Elsa Morante.

Pier Luigi Manieri, Responsabile Eventi del Centro ha condotto la presentazione del Tolfa International Short Film Festival rappresentato dal Direttore Artistico Costanza Saccarelli (assente giustificato l’altro Direttore Artistico Piero Pacchiarotti): “Siamo soddisfatti ed emozionati – ha dichiarato la Saccarelli – perché il Festival si aprirà con la proiezione di “Roma Città Aperta” di Roberto Rossellini, in versione restaurata, concesso dall’Istituto Luce che compie 90 anni e con cui abbiamo avviato una bella collaborazione. Sono pervenute oltre 500 opere a concorso ed anche questo è un ottimo risultato. Il Festival – ha concluso – durerà dal 13 al 22 giugno, un altro record, e sarà pieno di eventi e di sorprese“.

Grande successo per i Premi Tolfa al Centro Culturale Elsa Morante
Francesca Stajano consegna il Trofeo Tolfa Cinema

Sale poi alla ribalta l’Artista Roberta Gulotta che ha ideato e creato una seconda splendida opera, il Trofeo Tolfa Cinema che va ad affiancarsi al bellissimo Trofeo identificativo del Tolfa International Short Film Festival per celebrare un’iniziativa nata per l’edizione 2014 del festival dalla collaborazione con l’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi: assegnare un premio ad un personaggio che si sia particolarmente distinto per il suo percorso professionale nel mondo dello spettacolo. Destinatario del magnifico Trofeo, che evidenzia l’infinito, realizzato utilizzando per lo più il prezioso rame con il suo colore caldo e luminoso, insieme al vetro trasparente e magico, ispirandosi agli astri e agli dèi pagani, sempre con quel pizzico di esoterismo che a nostro giudizio caratterizza le opere di Roberta Gulotta, sarà quest’anno il grande attore Orso Maria Guerrini.

A consegnarlo sarà l’attrice Francesca Stajano che rappresenta la testata in tutti gli appuntamenti più importanti del settore, festival, rassegne, ricevimenti ufficiali e quant’altro, portando il suo contributo alla divulgazione dell’immagine e dell’autorevolezza della testata. Subito dopo, dodici minuti di suspence con la proiezione in anteprima assoluta per il pubblico del cortometraggioFrammenti” diretto da Raffaello Sasson, da un’idea di Elettra Ferraù, con tre protagonisti eccezionalmente bravi: Francesca Stajano, Federico Scribani, Paola Sebastiani. Il film non si può raccontare, visto che è basato sul colpo di scena finale, ma possiamo dire che ha suscitato unanimi consensi ed è stato applauditissimo. Il regista Raffaello Sasson ha spiegato come tutto sia avvenuto per caso, dalla prima lettura del soggetto fino all’individuazione del musicista per la colonna sonora, con una concatenazione di eventi che hanno reso possibile la realizzazione di querto film. Molto soddisfatta anche la protagonista Francesca Stajano, che indossava un abito firmato e una stupenda collana di Gabry Style, disegnata appositamente per l’occasione. Emozionata anche Paola Sebastiani, attrice di cinema e teatro, che ha recitato magnificamente la sua scena madre nel film… Applaudita anche la bella musica di Andrea Tosi, intensa e commovente. Presenti all’evento Romano Milani Segretario Generale del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici e condirettore di Cine Magazine, il noto oculista oftalmologo Vito Cupo, il dottor Leonardo Nocentini, il regista Leonardo Madier, Andrea Donato (Tolfa International Short Film Festival), Marina e Tony Gulotta, l’attore Claudio Castana, il produttore Antonio Parciasepe, il giornalista Enzo Fasoli che ha realizzato i servizi delle interviste per il nostro portale web gentevip.it insieme al cameraman e vice direttore Bettinelli Fabrizio e altri fotografi e giornalisti di varie testate.

LASCIA UN COMMENTO