Il Milan si sta scatenando in questo periodo del calciomercato, infatti, dopo aver preso Andrea Bertolacci e Carlos Bacca adesso si sta concentrando su un nuovo obiettivo, Luiz Adriano.

Il club rossonero lavora per prendere l’attaccante dello Shakhtar

Adriano Galliani ha incontrato a pranzo al ristorante da Giannino il procuratore del brasiliano, Gilmar Veloz, per sferrare il colpo decisivo e portare in rossonero il giocatore dello Shakhtar Donetsk. Le parti hanno stretto l’accordo, soprattutto in virtù della proposta fatta al giocatore. L’offerta del club milanista è formata da un contratto quadriennale da tre milioni e mezzo per il 28enne di Porto Alegre e sette milioni da versare nelle casse della società ucraina. Ma a quanto pare il club proprietario del cartellino di Luiz Adriano non vuole cedere a queste cifre, considerato che il loro giocatore ha un contratto valido fino al 31 dicembre, ecco perchè allo Shakhtar non sono disposti a farlo partire prima. L’ad rossonero e la dirigenza hanno provato a fermare la concorrenza degli altri club interessati a Luiz Adriano, fra i quali compare anche la Roma, che nella scorsa finestra invernale di calciomercato si era avvicinata molto al brasiliano. E secondo quanto riposta il Corriere dello sport, a quanto sembra il club di via Aldo Rossi ha strappato alle altre pretendenti il giocatore verde oro. Però non per il momento, ma soltanto da gennaio 2016, quando potrà godere del centravanti a parametro zero. In realtà il Milan avrebbe preferito averlo subito a disposizione, anche se questo non esclude che i dirigenti rossoneri non provino a ottenere dalla società ucraina il loro attaccante prima del prossimo anno.

Calciomercato Milan: E’ ufficiale l’acuisto di Carlos Bacca

Carlos Bacca Milan
Carlos Bacca

Nel frattempo la società rossonera ha ufficializzato l’acquisto di Carlos Bacca dal Siviglia. Il Milan ha diffuso un comunicato congiunto insieme al club spagnolo, tramite i rispettivi profili Twitter: “AC Milan comunica di aver raggiunto un accordo con il Siviglia FC per il trasferimento definitivo del calciatore Carlos Bacca al Milan, condizionato al superamento delle visite mediche che saranno effettuate nei prossimi giorni”. Il giocatore si sottoporrà alle visite direttamente in Colombia alla presenza dello staff medico rossonero.
Secondo quanto riporta Calciomercato.com ultimati i controlli riguardanti la sua condizione fisica il giocatore firmerà il contratto con il club milanista e si aggregherà alla squadra dal 20 luglio, indossando presumibilmente durante la prossima stagione la maglia numero 9.

LASCIA UN COMMENTO