Continua il pressing del Milan per acquistare Alessio Romagnoli. Proprio ieri il club di via Aldo Rossi aveva fatto un’offerta importante alla Roma per prendere il difensore centrale, ma la risposta della squadra capitolina è stata negativa. I rossoneri propongono alla società di James Pallotta circa 25 milioni di euro per assicurarsi il cartellino del giocatore di Anzio, ma la cifra al momento non soddisfa le richieste del club romano.

calciomercato milan L’Arsenal prende informazioni su Romagnoli

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli

Quest’ultimo, infatti, vorrebbe 30 milioni per far partire il difensore, e se il Milan non sembra pronto ad accettare il prezzo, c’è alla finestra l’Arsenal. La società inglese, infatti, avrebbe preso informazioni in merito a Romagnoli. L’indiscrezione è stata riportata sia da Express.co.uk e poi ripresa dalla Gazzetta dello sport. I Gunners in realtà nei giorni scorsi avevano bussato alla porta della Roma per Kostas Manolas, un altro giocatore giallorosso del reparto arretrato. Ma in questo caso da Trigoria c’è stato un secco rifiuto perché il greco è considerato incedibile. Così la squadra allenata da Arsène Wenger ha puntato sul giocatore italiano, come sostituto di Per Mertesacker. Probabilmente l’Arsenal potrebbe superare la concorrenza del Milan, almeno rispettando il prezzo del cartellino imposto dalla Roma. Anche se a quanto sembra la dirigenza capitolina difficilmente potrebbe accettare di liberarsi di un difensore giovane e promettente.
Ora Romagnoli comunque si è unito alla rosa guidata da Garcia per partecipare all’International Champions Cup 2015. Il difensore non è sicuro di avere un posto come titolare con la Roma, ma potrebbe trovare il suo spazio considerato che il rientro di Castan non è una certezza.

Le dichiarazioni di Mihajlovic sull’offerta del Milan

Intanto da Milanello non hanno gradito il rifiuto della Roma alla somma proposta per comprare il calciatore, tanto che proprio ieri anche Sinisa Mihajlovic dopo l’amichevole vinta 5-1 contro il Legnano ha commentato questa trattativa, che lui stesso ha voluto per assicurarsi Romagnoli. Il tecnico ha richiesto il giocatore 20enne che aveva già allenato la stagione scorsa alla Sampdoria: “Anche a me piacciono le fragole, ma non devono costare come le ostriche. 25 milioni sono tanti soldi per un giocatore comunque giovane che in prospettiva può diventare molto forte. La società farà di tutto per portarlo. Io sono ottimista, ma il mercato è lungo e la società sa quello che serve per migliorarci. Siamo in sintonia sui rinforzi e sugli obiettivi”. Le parole dell’allenatore serbo si sono aggiunte a quelle sarcastiche di Adriano Galliani, che ha scherzato sostenendo di aver offerto “poco” per il cartellino di Romagnoli.

LASCIA UN COMMENTO