Calciomercato Milan – Luiz Adriano da qualche ora è arrivato in Italia come nuovo attaccante del Milan. Il giocatore brasiliano è sbarcato all’aeroporto di Malpensa dopo un lungo viaggio da San Paolo. Il centravanti appena atterrato, verso le 14,50, si è subito recato a Milanello per sostenere le visite mediche, come si può notare dalla foto postata sul profilo Instagram del giocatore dentro l’aereo insieme al suo procuratore Gilmar Veloz. Durante il suo arrivo però ha avuto modo di rilasciare le sue prime parole da giocatore rossonero.

Luiz Adriano attirato dalla storia vincente del Milan

Luiz Adriano calciomercato milan
Luiz Adriano

Luiz Adriano ha spiegato in particolare i motivi che l’hanno portato a scegliere il club lombardo: la sua storia e per quello che ha fatto nel mondo del calcio. E non solo, l’attaccante ha ricordato che: “C’è anche una grande tradizione di giocatori brasiliani e sono contento”. In questi giorni il nuovo acquisto del Milan è rimasto in Brasile, in attesa del permesso di soggiorno, nonostante questo si è comunque allenato seguendo le istruzioni date dalla squadra milanese e infatti ha detto di stare bene e in condizione. “Ho lavorato in Brasile con un preparatore per essere in forma. Sono molto felice di giocare nel Milan e darò il massimo per questa maglia”, ha spiegato l’attaccante. In realtà a volere l’ex giocatore dello Shakhtar Donetsk erano in molti, ma alla fine ha vinto il Milan: “Mi hanno influenzato tutti i grandi giocatori brasiliani che hanno giocato nel mio ruolo”.

La coppia Bacca-Adriano e il sogno “Ibrahimovic”

Dopo Carlos Bacca è arrivato anche Luiz Adriano, che il Milan ha preso dalla società ucraina per circa 8 milioni di euro facendogli firmare un contratto di cinque anni, valido fino al 2020. Il calciatore aveva il contratto in scadenza il prossimo 31 dicembre così il club di Silvio Berlusconi ha bruciato sul tempo le rivali. L’attaccante classe 1987 dopo i controlli si unirà alla squadra per il suo primo allenamento da milanista, ma per il momento non sarà convocato per l’amichevole contro il Lione in programma sabato 18 luglio alle 20.45. In realtà il brasiliano aveva già svolto le visite mediche con il Milan il 2 luglio prima di mettere la firma sul contratto, e oggi le doveva solo completare per poi aggregarsi al gruppo allenato da Sinisa Mihajlovic. Dopo questi due nuovi acquisti in attacco, mancherebbe soltanto il sogno e cioè Zlatan Ibrahimovic, cosa che ha commentato anche Luiz Adriano: “Sarà bello giocare con loro, sono due grandi giocatori”.

LASCIA UN COMMENTO