Durante tutta l’estate uno dei tormentoni nella finestra di calciomercato sarà il futuro di Paul Pogba. Il giocatore francese da tempo è nel mirino di alcuni club europei che sarebbero disposti a fare follie per assicurarsi il cartellino del calciatore attualmente della Juventus.

L’interesse del Real Madrid per il centrocampista francese

Paul Pogba calciomercato juventus
Paul Pogba

Zinedine Zidane indirettamente ha ammesso l’interesse del Real Madrid per Paul Pogba. Il francese, di origine algerina, non ha nascosto gli apprezzamenti per il giocatore della Juventus. Al punto da consigliare al giovane connazionale di indossare la maglia delle merengues.
“Molti club sono interessati a lui e, tra questi, anche il Real Madrid. È inevitabile che i giocatori di talento interessino a tutti i grandi club. Per la sua crescita, comunque, è importante che abbia intorno un ambiente sano”, ha dichiarato il dirigente sportivo durante un’intervista all’emittente francese Rtl.
L’ex calciatore bianconero prosegue: “Penso che Pogba sia un giocatore fantastico, quello che mi piace di più è che sa fare tutto. È un giocatore completo, che sa anche segnare, perché non disdegna di spingersi in avanti. E in termini di qualità calcistica, è straordinario”.
Così Zidane ha svelato le probabili intenzioni della squadra spagnola, che però alla fine di maggio aveva diffuso un comunicato stampa per chiarire la realtà dei fatti nei confronti di Pogba. Affermando che i blancos non fossero interessati al centrocampista francese.
“Il Real Madrid non ha avuto alcun contatto sia con la Juventus sia con il rappresentante del giocatore, ciò significa che le informazioni pubblicate sono assolutamente false”, aveva precisato il club madrileno.

Le altre pretendenti per Pogba

Ma non ci sarebbe soltanto il Real a cercare il 22enne della Juventus, infatti secondo il Daily Star Sunday, in prima fila ci sarebbe il Manchester City. Il club inglese offrirebbe una cifra da urlo per Pogba: ben 155 milioni di sterline che diventerebbero 214 milioni di euro. Un’offerta enorme, che però in molti hanno trovato esagerata, anche se non è stato negato l’interesse però del City che sarebbe pronto a fare a gara con il Barcellona per un’asta riguardante il francese.
Fatto sta che dalle parti di Torino per accettare di far partire il loro gioiellino, preso tempo fa dal Manchester United, non accetterebbero meno di 100 milioni di euro. E la società dello sceicco Mansur per il momento, e stando a notizie certe avrebbe proposto 80 milioni e non le cifre da capogiro che sono state riportate dalla stampa inglese.
La lotta allora sarebbe a due tra la società blaugrana che però lascerebbe alla Juventus Pogba fino al 2016 perché per il momento ha il mercato bloccato e il City con un possibile inserimento del Real Madrid.

LASCIA UN COMMENTO