Davvero infaticabile Barbara d’Urso. La procace conduttrice non riesce a stare con le mani nelle mani e, nonostante i suoi programmi Pomeriggio Cinque e Domenica Cinque siano in pausa,  lei continua a lavorare. Soprattutto nel campo dell’imprenditoria, dove si è “buttata” qualche tempo fa creando una propria rivista e un bracciale portafortuna. Adesso Barbara d’Urso lancia sul mercato delle simpatiche t-shirt, che riprendono una delle sue frasi più celebri:  “Lei mi sta dicendo che…”. Barbara d’Urso ha trasformato uno dei motti usati dai suoi detrattori come occasione di business.“Questa – ha spiegato Barbara d’Urso  è la conferma che so mettermi in gioco e che sono auto ironica: ho usato l’espressione con cui mi prendono in giro per prendermi un po’ in giro da sola”. L’idea è nata via web: “da quando ho iniziato a scatenarmi tra Facebook, Twitter e il mio portale – ha aggiunto la presentatrice – e ho visto che molti utilizzavano le mie parole come modo di dire”.

Barbara D'Urso, il suo tormentone diventa una t-shirt
Barbara D’Urso, il suo tormentone diventa una t-shirt

La collezione, disponibile per uomo e donna con scritta in nero e in fucsia, è acquistabile sul blog di Barbara d’Urso, aperto oltre un anno fa e ormai parte del circuito web Mondadori sotto la testata donnamoderna.com. Il costo di ogni t-shirt è di  35 euro circa.

LASCIA UN COMMENTO