Le Pretty Little Liars continuano a farsi strada nel mondo dello showbiz. Mentre Shay Mitchell, alias Emily Fields, è stata eletta recentemente la più sexy del mondo, Ashley Benson è diventata modella per H&M. L’interprete della liar Hannah Marin ha posato come testimonial per una delle linee dell’estate 2014, Divided, della nota azienda di moda low cost. La collezione è cool e ha un look fresco e pulito, incentrato su un mix di coordinati bianchi e neri a tinta unita con un pizzico di energetico verde menta. Il capo chiave è la gonna: con baschina, a portafoglio o a matita, abbinata con top corti e body per un look semplice, ma allo stesso tempo accattivante. I prezzi, com’è nel dna di H&M, sono molto contenuti e dunque alla portata di tutti.

 Ashley Benson di  Pretty Little Liars testimonial H&M
Ashley Benson di Pretty Little Liars testimonial H&M

“Questi outfit rappresentano molto bene il mio stile. Adoro le gonne a vita alta, i jeans skinny e i top ampi” ha dichiarato Ashley Benson, che attualmente vediamo in onda nelle puntata della quinta stagione di Pretty Little Liars. Classe 1989, Ashley Benson è apparsa come personaggio secondario in diversi telefilm (Settimo Cielo, The OC, Supernatural), prima di ottenere il ruolo da protagonista che le ha regalato la popolarità: quello di Hannah Marin in Pretty Little Liars. Durante la sua carriera ha affiancato i lavori televisivi a quelli cinematografici, è stata sul set di 30 anni un un Secondo, Cupido a Natale, Spring Breakers. Quello per H&M è il primo lavoro da testimonial per Ashley Benson, che qualche mese fa ha anche posato per i magazine Cosmopolitan e GQ. 

LASCIA UN COMMENTO