Uno spettacolo veramente all’altezza dell’evento, quello di sabato 28 novembre a Roma presso lo Spazio Novecento, in occasione del decimo anniversario di “The Children for Peace”. La cerimonia è stata presentata dalla bellissima Maddalena Corvaglia, che ha fatto gli onori di casa alla presidentessa dell’associazione Ong Debra Mace impegnata nella raccolta fondi per terminare la costruzione di un ospedale in Mali; all’ospite d’eccezione Anastacia; e al maestro Jacopo Sipari Di Pescasseroli che ha diretto l’Orchestra Sinfonica Marco Dall’Aquila.

Anastacia e Jacopo Sipari di Pescasseroli The Children of Peace 2015
Anastacia e Jacopo Sipari di Pescasseroli

Jacopo Sipari di Pescasseroli: “Lavorare con una voce incredibile come Anastacia è un sogno”

Anastacia e il maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli
Anastacia e il maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli

Per l’occasione sono stati assegnati i riconoscimenti annuali ai personaggi che hanno supportato la Onlus che opera nei Paesi del Sud del mondo. Uno dei momenti più salienti della serata è stato la consegna dello Special Artist Award 2015 proprio ad Anastacia, per il suo impegno nel sociale. La cantante ha regalato ieri a Spazio 900 a Roma alcuni dei suoi successi accompagnata dall’orchestra diretta dal maestro Jacopo Sipari Di Pescasseroli, composta da Loreto Gismondi, Nataliya Nykolayishyn, Alina Scoticailo, Concetta Pepere, Ermanno Vallini, Alessandro Zerella, Gaspare Maniscalco, Francesco Parente, Alberto Petricca, Marco Palmigiani, Alfredo Graziosi, Federico Marchetti.

Entusiasta il Maestro Jacopo Sipari Di Pescasseroli per l’importante evento Charity Gala Dinner ha dichiarato:

Il maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli The Children For Peace
Jacopo Sipari di Pescasseroli

Non posso nascondere un’emozione, che speriamo vivranno tutte le persone che sono state qui con noi stasera. Lavorare con una voce incredibile come Anastacia è un sogno non solo per noi musicisti ma per chiunque creda nell’arte nella cultura e nella bellezza“.
Una collaborazione che ha reso l’anniversario ancora più solenne, considerata la sensibilità che l’artista di fama mondiale ha verso la beneficenza.
Ho cercato anche di individuare (mettendo anche dei testi che lei ha utilizzato per le sue canzoni) quelli che sono i messaggi che maggiormente possono sintetizzare quello che questa serata ha voluto in un certo qual modo rappresentare. Esprimere la propria arte, il proprio talento, la propria musica per una iniziativa benefica, come può essere quella di “The Children for Peace“, carichi di maggiore significato come tutto ciò che facciamo; alla fine noi siamo musicisti quindi cerchiamo di esprimere e di interpretare quello che dico sempre la voce di Dio, cioè la musica; e quindi indubbiamente speriamo che questo tipo di esperienza serva non solo come musicisti a migliorare noi stessi ma a tutte le persone alle quale speriamo si arrivare con la nostra musica.

Presenti all’evento Francesco Arca, Beatrice Aiello, Luca Calvani, Linda Batista, Marius Bizau, Nunzia Garrone e Antonio Brosio, Fabrizio Maffei e consorte, Vittoria Belvedere, Noemi, Valeria Marini, lo stilista Renato Balestra, Jane Alexander, Giuseppe Lago e Elisabetta Caltagirone, Federico Coccia, Massimo Leonardelli e Andrea Delfini e tanti altri.

Stupendi gli abiti che hanno sfilato all’evento, a partire da Maddalena Corvaglia che ha sfoggiato un lungo abito nero con spacco laterale.

LASCIA UN COMMENTO