Dalle passerelle al dietro le quinte il passo è breve. Molte sono state in passato le modelle che hanno abbandonato il catwalk per disegnare una propria linea di moda. Alla lunga lista si aggiunge la super top brasiliana Alessandra Ambrosio che, in collaborazione con Cherokee, ha lanciato la linea Ale by Alessandra. La collezione è rivolta a giovani donne dai 18 ai 35 anni ed è composta principalmente da abitini, shorts e giacche corte.

Alessandra Ambrosio ideatrice e testimonial della linea di abbigliamento Ale By Alessandra
Alessandra Ambrosio ideatrice e testimonial della linea di abbigliamento Ale By Alessandra

Alessandra, diventata famosa al livello mondiale per essere stato un angelo di Victoria’s Secret, ha tenuto a precisare che questa linea non è un hobby. “Faccio la modella dall’età di 15 anni e disegnare è un’estensione della mia carriera”. Ale by Alessandra è bohemien chic, ispirata allo stile di vita dell’Ambrosio e nasce dal mix di due luoghi: il Brasile, patria natale e Malibu dove vive da ben cinque anni.
Ho fatto buon uso dei consigli degli stilisti con cui ho lavorato in passato e mi sono anche ispirata ai luoghi in cui ho viaggiato per lavoro”.
Secondo Harry Stupp, CEO dell’azienda Cherokee, la forza del progetto della Ambrosio sta nella sua capacità di attrarre grazie all’alta qualità e al giusto contenuto fashion. «Si tratta di un prodotto ben disegnato con un DNA unico, che rappresenta ciò che è Alessandra. Siamo molto fortunati che abbia le idee così chiare. A volte in queste situazioni la celebrity di turno non sa bene cosa vuole e questa è già la metà del lavoro. Quello che abbiamo fatto è stato costruire un team che prendesse la sua visione e la traducesse in un’offerta vendibile», ha concluso.

Ale by Alessandra è arrivata nei negozi Planet Blue dal 17 marzo, ma sarà distribuita solo in America Latina. Per cercare di conquistare più clienti possibili, però, la linea è stata distribuita anche sul sito e-commerce shopplanetblue.com. Se volete quindi indossare gli stessi abiti di Alessandra, che è anche testimonial della sua collezione, potete farlo tranquillamente.

LASCIA UN COMMENTO