Piedi sempre belli. “Nails Beauty” rubrica di Duca Laura Etelka – Ciao ragazze e amanti delle unghie sempre ben curate! Siccome fin’ora abbiamo parlato solo delle nostre mani, come rendere le nostre unghie più belle, questa settimana vorrei parlare con voi anche dei nostri piedini. Nonostante l’estate ormai l’abbiamo lasciata alle nostre spalle e pian piano rinunciamo alle scarpe aperte questo non significa che possiamo trascurarli. Per non andare sempre in un centro specializzato, è possibile, anche a casa, ottenere buoni risultati. Importante è prepararsi con gli strumenti giusti e quanto altro necessario.

Nails Beauty: Duca Laura Etelka e i suoi consigli per la cura dei nostri piedi
Nails Beauty: Duca Laura Etelka e i suoi consigli per la cura dei nostri piedi

Come tenere i nostri piedi sempre belli? Seguiamo i consigli di Duca Laura Etelka

Come primo passo prepariamo una bacinella con dell’acqua tiepida e dei sali oppure del bicarbonato di sodio (circa 2 cucchiai) e teniamo i piedi a mollo per 15-20 minuti, questo è utile, oltre ad aiutare ad ammorbidire la pelle morta e i calli, anche a rillassare molto. Procediamo con la pietra pomice o la raspa a levigare i piedi eliminando la pelle morta e i calli soprattutto sul tallone e all’alluce (di solito i punti più critici). Fatto ciò passiamo uno scrub per i piedi massaggiando i piedi delicatamente. Ora applichiamo una crema per le cuticole e le spingiamo con un bastoncino d’arancio o un semplice spingi cuticole. Accorciamo le nostre unghie con una lima dandogli la forma desiderata. Concludiamo con il nostro smalto preferito passando sopra anche una top coat trasparente per far durare più tempo il nostro smalto. In più per mantenere sempre la morbidezza dei nostri piedini applicate tutte le sere una crema rinfrescante per i piedi (magari facendovi massaggiare da qualcuno), è molto più rilassante. Infine il mio ultimo consiglio e anche il piu importante è di non fare tutto questo se avete problemi di schiena, stare piegate così per troppo tempo comporta a seri dolori, in questo caso meglio farsi coccolare dagli altri. Un bacio grande grandissimo alle mie care lettrici e appuntamento a giovedì prossimo.

LASCIA UN COMMENTO