Care lettrici, questa settimana voglio affrontare un tema comune a molte donne e cioè il problema delle mani screpolate e secche. La pioggia, il vento e il freddo sono i tre fattori che aggrediscono giorno per giorno le nostre mani. La prima cosa da fare, innanzitutto, è prendere delle piccole precauzioni, per ridurre al minimo l’insorgenza di rossori e screpolature sulla pelle delle nostre mani. Ricordate di tenere sempre la pelle ben idratata, bevendo molta acqua e consumando cibi ricchi di fibre e acqua, evitare gli sbalzi di temperature troppo eccessive e non utilizzare acqua troppo calda. Cosa fare allora per avere delle mani morbide e sane? Ecco alcuni “rimedi della nonna” che possono aiutarvi nel vostro intento.

Mani screpolate e secche? Seguite i consigli di Monica Stan rubrica Nails Beauty
Mani screpolate e secche? Seguite i consigli di Monica Stan rubrica Nails Beauty

Crema per le mani
Il metodo migliore per prevenire la pelle delle nostre mani è l’utilizzo di una crema idratante prima che diano segni di secchezza e rossore (suggeriscono i dermatologi). Quindi vi consiglio di tenere in borsa la crema per le mani in modo da averla sempre a portata di mano ed utilizzarla almeno 5/6 volte al giorno.

Olio d’oliva
L’olio d’oliva è uno dei rimedi idratanti migliori da utilizzare per le mani nel periodo invernale. Bisogna passare una piccola quantità di olio sulla pelle, massaggiando delicatamente e lasciar agire per poco tempo, altrimenti potere fare un impacco da mettere sulla zona interessata e lasciar agire tutta la notte, risciacquando delicatamente la mattina seguente.

L’avocado
Grazie alle sue infinite proprietà, possiamo utilizzarlo per creare una maschera da applicare sulle nostre mani. Avremo bisogno di un po’ di polpa di avocado, una tazzina di burro di karitè e un cucchiaio di olio d’oliva. Amalgamate bene gli ingredienti e spalmate sulle mani il composto ottenuto lasciando in posa per 15 minuti e risciacquate bene. Il burro di karitè, se non lo avete in casa, potete sostituirlo con un tuorlo d’uovo aggiungendo qualche goccia di limone.

Impacco di camomilla
Preparate un infuso di camomilla e lasciate raffreddare. A questo punto immergete le mani lasciandole a mollo per 5/10 minuti massaggiando di tanto in tanto poi asciugate. La camomilla ha un potere lenitivo e lascerà le vostre mani morbide al tatto.

Per concludere vi invito a prestare molta attenzione alla cura delle vostre mani e ricordate che sono il nostro biglietto da visita quotidiano!
Spero di esservi stata utile con i miei consigli, vi aspetto giovedì prossimo sempre su Gente Vip. Un grande abbraccio a tutte le nostre lettrici!

LASCIA UN COMMENTO