Care lettrici di GenteVip, questa settimana vi propongo una french diversa, di colore lilla, accompagnata da una riga di glitter. Si tratta di un modello semplice però diverso dal solito che fa la sua scena. Andando incontro alla primavera, lasciamoci alle spalle i colori scuri e cominciamo a dare vita alle nostre unghie, osando colori sempre più chiari e più vivaci. La mia proposta di oggi è semplice da realizzare e non necessita di molto materiale a disposizione.

Come realizzare una French lilla a "V" con riga di glitter
Come realizzare una French lilla a “V” con riga di glitter

Questo l’elenco dei materiali da utilizzare per la realizzazione della french lilla a “V” con riga glitter:
– lampada Uv
– pennelli
– lima
– spingicuticole
– antifungal
– primer e gel base
– gel costruttore rosato
– gel color lilla
– gel brillantinato sui toni del viola
– lucido
– olio cuticole

Monica Stan “Nails Beauty”: Come fare una french lilla a “V” con riga glitter

La prima fase da seguire è la preparazione dell’unghia, che è molto utile in quanto ci aiuterà a far aderire il nostro gel. Cominciamo disinfettando le nostre unghie, spingendo indietro le cuticole, limando verticalmente con una lima 180, diamo forma all’unghia e applichiamo antifungal, primer e gel base. Polimerizziamo per 2 minuti e cominciamo con la bombatura prendendo una pallina di gel costruttore rosato, la posizioniamo al centro dell’unghia e con la punta del pennello tiriamo fino a ricoprire interamente l’unghia, mai toccando il centro. Polimerizziamo sempre per 2 minuti e ripetiamo per tutte le dita. A questo punto sgrassiamo e passiamo alla limatura. Una volta terminata passiamo il buffer per eliminare eventuali imperfezioni ed eliminiamo la polvere con la spazzolina. Prendiamo un pennello a punta fine e realizziamo la nostra french a “V”, prima una lato e poi l’altro unendole in punta e coloriamo il tutto di lilla, polimerizziamo qualche secondo e ripetiamo per tutte le unghie. Alla fine accompagniamo la french dalle righette glitterate per dare un tocco in più e terminiamo il tempo di polimerizzazione. Passiamo il lucido su tutte le unghie, polimerizziamo, sgrassiamo e alla fine  passiamo l’olio intorno alle cuticole. Questi sono i passaggi da eseguire per realizzare la french a “V”. Spero vi piaccia il mio articolo di questa settimana. Vi aspetto giovedì prossimo. Baci e auguri di Buona Pasqua. Monica

LASCIA UN COMMENTO