NAILS BEAUTY – Care lettrici, questa settimana ho scelto come argomento per voi lo smalto Semipermanente e in particolar modo vi insegnerò come effettuare il ritocco. Ho scelto un semplice monocolore fuxia accomunato da glitter, paillettes e righette argento. Per togliere lo smalto Semipermanente possiamo fare un impacco con dei dischetti bagnati di remover (solvente per togliere lo smalto Semipermanente) e metterli su ogni dito e chiuderli con la carta stagnola per 10/15 min. Dopodiché togliamo il tutto e con un bastoncino d’arancio spingiamo lo smalto ammorbidito che verrà via subito. Altrimenti la seconda possibilità sarebbe limare piano piano lo smalto e preparare l’unghia per una nuova stesura.

Smalto semipermanente: monocolore fuxia con glitter, paillettes e righette argento
Smalto semipermanente: monocolore fuxia con glitter, paillettes e righette argento

Decorazioni unghie: Nails Beauty di Andra Monica ricostruzione unghie

Abbiamo bisogno di poco materiale per fare il ritocco per lo smalto Semipermanente:
– lampada Uv
– Lima
– base/top
– spingicuticole
– smalto Semipermanente colorato
– smalto Semipermanente glitterato
– olio cuticole
– solvente e dischetti

Partiamo con la preparazione dell’unghia spingendo indietro le cuticole, limando e dando forma all’unghia. Togliamo l’eccesso di polvere e partiamo con la stesura della base che facciamo polimerizzare in lampada. A questo punto si parte con il colore su tutte le unghie e dopo aver polimerizzato stendiamo il colore con i glitter e paillettes a nostro piacimento e sulle unghie che vogliamo. Facciamo polimerizzare nuovamente e stendiamo il top gloss. Terminata la polimerizzazione sgrassiamo e stendiamo l’olio per le cuticole. Spero vi piaccia il mio articolo. Vi aspetto giovedì prossimo. Un abbraccio a tutte. Baci.
Monica

LASCIA UN COMMENTO