Parole di cristallo” è il terzo singolo estratto dal quinto lavoro in studio omonimo: è un pezzo quindi molto importante perché è quello che dà il titolo all’album. Decisamente diverso da “Lasciami entrare“, un pezzo molto più estivo e accattivante perché come Scanu ha più volte sottolineato voleva semplicemente far ballare, Parole di cristallo è una canzone decisamente più intimista che ci ricorda di più il primo Valerio Scanu, quello appena uscito da Amici e che è quello che decisamente amiamo di più. Lo Scanu delle ballad è sempre vincente: Parole di cristallo è stata scritta per Scanu da Davide Rossi, figlio di Vasco.

Valerio Scanu video nuovo singolo Parole di Cristallo
Valerio Scanu video nuovo singolo Parole di Cristallo

Il video di Parole di Cristallo è già visibile, anche in anteprima su Repubblica Tv, a cui Scanu ha voluto chiaramente spiegare il percorso discografico che sta inseguendo e la scelta dei singoli, che ci presentano le molteplici sfaccettature del suo lavoro: “Il primo singolo “Sui nostri passi” è il pezzo che rappresenta al meglio non solo la direzione dell’album ma anche il mio nuovo percorso, con “Lasciami entrare” volevo avvolgere e travolgere il pubblico che infatti non ha potuto fa fare a meno di ballare. Ora con il terzo singolo ho scelto una dimensione più intima, che arriva dritta al cuore, ti distrugge dentro ma poi ti libera… dalle fredde catene di un’ossessione… per ricominciare senza mai più ricadere”.

E’ proprio questo senso di libertà, di rivincita, che viene fuori dal video ufficiale del singolo, diretto da Dalila Miggiano: nel video si alternano infatti immagini di Scanu che canta circondato da un gruppo di ragazzi, che come lui invocano la strada nuova da intraprendere. Non è forse uno dei migliori video di Scanu, ma il senso del pezzo arriva.

Intanto mentre continua a prepararsi per Tale e Quale Show, dove ci sta offrendo delle performance e imitazioni di grandi artisti memorabili, terminerà il suo “Lasciami entrare tour” il 20 Dicembre 2014 a Saint Moritz.

LASCIA UN COMMENTO