Ieri sera Giorgio Panariello ha debuttato su Canale 5 con il suo spettacolo “Panariello non esiste”. Tra gli ospiti musicali della prima puntata a salire sul palco è stato Tiziano Ferro che ha proposto il brano “Non me lo so spiegare” e nel corso della serata ha duettato con il padrone di casa sulle note di “My Way” di Frank Sinatra. Ma il cantante di Latina non si è risparmiato ed ha interpretato anche “L’ultima notte al mondo”, ultimo singolo estratto dall’album “L’amore è una cosa semplice“. Un’esibizione nel corso della quale c’è stato spazio anche per il ricordo di Matteo Armellini, l’operaio morto a causa del crollo del palco che avrebbe dovuto ospitare il concerto di Laura Pausini al Palacalafiore di Reggio Calabria.


LASCIA UN COMMENTO