Domenica 17 maggio: Music Awards a Las Vegas ha ospitato l’appuntamento annuale con i Billboard. L’evento, imperdibile per i grandi artisti del momento, ha ufficialmente incoronato Taylor Swift quale regina del pop degli ultimi tempi. La cantante ex-country-girl ha infatti ottenuto diversi riconoscimenti che vanno a confermare il suo enorme successo.

Music Awards 2015, Taylor Swift
Taylor Swift ottiene ben sette statuette ai Billboard Music Awards

Taylor Swift conquista ben sette statuette ai Billboard Music Awards

Taylor Swift ha portato a casa ben sette statuette, strappando ai colleghi il titolo di Top Artist, Top Hot 100 Song con il brano Shake It Off, Top Billboard 200 Artist, Top Female Artist, Top Billboard 200 album con il suo 1989, Top Digital Songs Artist e Top Hot 100 Artist. Insomma, dei risultati davvero notevoli i suoi. Il primo ringraziamento della cantante è andato alle sue “muse ispiratrici”:

“Ringrazio tutte le ragazze con cui sono in contatto su Internet: parliamo dei vostri sentimenti e voi mi insegnate il vostro gergo. […] Siete l’unico motivo per cui quest’anno è andato così alla grande”

Taylor Swift presenta il suo nuovo video, Bad Blood con partecipazioni straordinarie tra cui Ellen Pompeo

In concomitanza con l’evento, è stato presentato anche il nuovo video di Taylor Swift per il brano Bad Blood. Il videoclip è stato realizzato in stile cinematografico tanto da sembrare il trailer di un film d’azione tutto al femminile. Oltre a Taylor, infatti, Bad Blood vanta la partecipazione di Selena Gomez, Cindy Crawford, Jessica Alba, Lena Dunham, Cara Delevingne, Karlie Kloss, Gigi Hadid, Ellie Goulding, Hailee Steinfeld, Martha Hunt, Ellen Pompeo dritta dritta da Grey’s Anatomy e Mariska Hargitay. Davvero un cast d’eccezione per un singolo brano! Neanche a dirlo, il video è già virale.

LASCIA UN COMMENTO