Ligabue è stato il super ospite della serata finale di Sanremo 2014 e, com’è solito fare, non si è davvero risparmiato regalando al pubblico in sala e ai suoi fans che, lo ammiravano da casa emozioni a non finire. Liga si è esibito alle 22:40, dopo Francesco Renga ed è stata la sua seconda volta in assoluto al Festival. Tanto per rimanere in tema, nel suo ultimo singolo che s’intitola “Per Sempre”, cita proprio il Festival di Sanremo, è una bellissima ballata dedicata ai suoi genitori. Standing ovation per applaudire il grande Luciano Ligabue quando finisce il suo brano con la frase dedicata alla mamma che recita così: ”Mi prepara la cena cantando Sanremo, carezza la testa a mio padre, gli dice… Vedrai ce la faremo”.

Ligabue infiamma il pubblico dell'Ariston alla finale di Sanremo
Luciano Ligabue illumina la finale di Sanremo 2014

E’ stato sicuramente l’asso nella manica per l’intero staff di Sanremo avere Ligabue come ospite e, farlo esibire proprio all’ultima serata è stato geniale. La mattina del 22 febbraio già voci di corridoio dicevano che Liga sarebbe arrivato al Festival come ospite di Fazio ma, quando il direttore di Raiuno Giancarlo Leone ha postato su Twitter la notizia, la cosa è divenuta ufficiale. Fazio giura che durante l’esibizione di Ligabue, dietro le quinte ha ballato, e non stentiamo a crederlo giacché, è tornato sul palco con il fiatone. Luciano ha poi affermato una grande verità sul nostro Bel Paese che sicuramente ha avuto grande eco fra tutti i presenti e no. La frase era pressappoco così:  “C’è la voglia di capire come può capitare di sentirsi così indignati. Come mai una foto di un Paese che ami tanto può essere composta da così tanti tasselli che non ti piacciono.” Grande Liga…. continua così.

LASCIA UN COMMENTO