Solo 800 i fortunati che potranno assistere al concerto privato in laguna di Shakira. La popstar spagnola infatti è stata ingaggiata per cantare al matrimonio in stile Bollywoodiano che per tre giorni animerà Venezia. Gli sposi Muquit e la bella Vinita, figlia del magnate indiano del ferro Agarwal, non hanno badato a spese per celebrare la loro unione hanno voluto la musica di Shakira in esclusiva, lei compresa.



Si esibirà stasera per 45 minuti, proprio come qualsiasi cantante chiamato ad animare un banchetto di nozze. Gli sposi però possono permettersela. E Shakira non si è tirata indietro, visto che negli ultimi giorni arrivata in Italia per cantare al Forum di Assago e poi è stata pizzicata sulla riva del Lago di Como col suo amata Piquè. Una scusa per vedere Venezia e godersi ancora un po’ di meritato riposo nel nostro paese.


Vinita e Muquit si sono detti sì già ieri, ma i festeggiamenti andranno avanti per 72 ore. Cornice scelta per ospitare gli 800 invitati è stata la piccola isola di San Clemente. Poi sarà l’intera città di Venezia a fare da sfondo ai festeggiamenti: elefanti, giocolieri, un dirigibile a rendere indimenticabile l’evento. Il tutto per la modica cifra di 20 milioni di euro. Briciole se si pensa che il padre di Vinita, Pramod Agarwal, ha appena comprato le principali iniere brasiliane per un miliardo e seicento milioni di dollari.


LASCIA UN COMMENTO