E’ uscito il 18 Novembre 2013 il suo nuovo e atteso albumSwing Both Ways”, che raccoglie inediti e classici della musica e di Robbie, riletti però in una chiave musicale a lui diversa dal solito ma non estranea perché il primo album swing del cantante era “Swing when you’re winning”. Capello all’insù dal ciuffo biondo quanto basta per essere elegante e in linea quindi con uno smoking nero che gli dona, così ritraggono Robbie le foto promozionali del suo nuovo album che in qualche modo è un ritorno alle origini della grande musica del passato ma anche della sua di musica, forse per dimenticare e accogliere il nuovo Robbie Williams, quello che di alcol, feste e vite sgretolate non ne vuole sapere più nulla.

Robbie Williams il re dello swing concerto a Torino il 1 maggio 2014
Il nuovo album di Robbie Williams dal 19 novembre nei negozi, tra vecchi successi e inediti

Sono proprio le sue parole a farci intuire la passione e anche un certo romanticismo che lo hanno spinto a dedicarsi ad un album speciale, che sottolineassi come si sia evoluto il suo rapporto con la musica di un altro tempo. “Mi piace lo showbiz e mi piace la mia vita, e la mia idea è che ogni volta che faccio uscire un disco debba essere un evento. L’album questa volta è un tributo ben preciso e uno sguardo pieno d’amore verso un periodo di questo pianeta a cui non sono stato invitato, in cui non ero nato e avrei voluto esserci, con cui sento un legame davvero forte”, ha raccontato il cantante inglese con un certo entusiasmo.
Intanto i fans italiani possono ben gioire perché Robbie Williams arriverà con il suo tour anche in Italia, pur se si tratterà di una sola data: l’appuntamento è per il 1 Maggio 2014 al Palaolimpico di Torino, e la vendita partirà dal 4 Dicembre per gli iscritti al fans club del sito ufficiale mentre dal 6 Dicembre partirà la vendita generale.

LASCIA UN COMMENTO