Sembra di tornare a parlare del vecchio Robbie Williams a giudicare dalla copertina del suo nuovo album, che arriva decisamente a sorpresa: nessuna promozione, nessuna presentazione nessun vociare eccessivo, ma una foto che bastava a farne parlare immediatamente per tutta la rete. La pop star inglese ha deciso di fare un regalo, sorprendendo tutti i suoi fan, soprattutto le donne: eccolo infatti che mette in mostra il suo lato b mentre si lancia in un profondo tuffo, sulla copertina del nuovo album, in uscita il 1 Dicembre 2014.

Robbie Williams nudo integrale per la cover del nuovo album uscito a sorpresa
Robbie Williams nudo integrale per la cover del nuovo album uscito a sorpresa

Si chiama “Under the radar – Volume 1”, ed è chiaro che è una raccolta che avrà di certo un seguito forse nel prossimo anno: è però un album inedito, nel quale Robbie Williams ha voluto raccogliere pezzi che non sono stati inseriti nei suoi album ma che voleva i suoi fan sentissero. “Voglio che li possiate ascoltare e non che restino semplicemente  sul mio computer”, ha affermato il cantante in un video in cui parla del suo nuovo lavoro.

Un ragazzone, il vecchio Robbie insomma, che non ha perso il suo lato più spiritoso neppure ora che è diventato padre per la seconda volta, e ha stupito tutti, non solo perché si è concesso di far uscire un album in silenzio, ma anche per una versione di lui inedita, rispetto alle giacche eleganti e a look impeccabili degli ultimi tempi, il cantante ha scelto il nudo integrale. Ci aspettiamo quindi un album forse molto più pop, che tra l’altro sarà acquistabile solo online sul suo sito ufficiale.

A sorprendere molti però è stata la decisione di farlo uscire in contemporanea a “III”, l’album dei Take That che sono tornati alla ribalta anche senza di lui: qualcuno ci ha visto una sorta di dispetto, ma noi crediamo che ormai questi piccoli screzi Robbie li abbia superati. Ultimamente il cantante ha persino condiviso il video del singolo dei Take That che appunto anticipa l’album, segno che anzi supporti la band e non ha alcuna intenzione di farle guerra.

LASCIA UN COMMENTO