Si chiama “Work” e lo stiamo sentendo da oggi in tutte le radio italiane: questo il nome del bellissimo singolo che Rihanna ci ha regalato in collaborazione con Drake.

Una fantastica anticipazione dell’album “Anti” che uscirà tra poco tempo e che contiene anche i brani “Bitch Better Have My Money”, “American Oxygen” e “FourFiveSeconds”, che vanta i i featuring di Paul McCartney e di Kanye West, tutti usciti nei scorsi mesi.

“FIRST SINGLE #WORK ft. Drake from #ANTI is here!!” annuncia ai fans Rihanna sulla sua pagina Facebook

Rihanna news
Rihanna

Bellissima e emblematica l’immagine dipinta nella cover che rappresenta il singolo: una giovane con gli occhi coperti da  una corona d’oro e un palloncino nero legato al polso; la parte posteriore, invece, mostra la ragazza di spalle. La cover è nata da un’idea dell’artista israeliano Roy Nachum, che ha pensato di incidere in Braille testi di poesie di Chloe Mitchel: una novità assoluta che permetterà anche ai non vedenti di poter leggere le parole oltre che sentire il brano. L’Anti World Tour inizierà a febbraio e si concluderà a maggio, con 35 concerti negli Stati Uniti e in Canada; e da giugno a luglio con 24 date in Europa. A milano la cantante multiplatino e vincitrice di 8 Grammy, sarà ospite il 13 luglio allo Stadio San Siro di Milano. Proprio in questa occasione, come in tutta Europa,  l’artista sarà accompagnata dal canadese The Weeknd autore dell’album “Beauty Behind The Madness” che propone le hit mondiali e Disco di Platino “Can’t Feel My Face”, “Earned It” e “The Hills”;  e il rapper americano Big Sean. “Anti” è l’ottavo album di Rihanna, che nel 2012 aveva pubblicato Anapologetic. Nei giorni scorsi aveva postato uno scatto in cui ascoltava “Work” in anteprima, con delle costosissime cuffie Dolce e Gabbana.

 

LASCIA UN COMMENTO