E’ stata intensa la giornata del 7 Dicembre 2014 per tutte le fan dei One Direction, le ormai note directioner. Delirio, lacrime e attesa per attendere l’arrivo della boy band più amata del mondo e per il loro breve passaggio a Roma tra una tappa del loro tour ad un’altra. Il motivo? Una registrazione tv che andrà in onda su Italia 1 il 18 Dicembre: a presentarlo è Federica Panicucci che non si è lasciata sfuggire la possibilità di fare una foto con la band, e che subito è arrivata su Twitter.

Miniconcerto One Direction in onda prossimamente su Italia 1
Miniconcerto One Direction in onda prossimamente su Italia 1

One Direction a Roma per un miniconcerto che andrà in onda in tv

Occasione della registrazione è la promozione del loro nuovo album “Four“, disco schizzato immediatamente ai primi posti delle classifiche, grazie anche al grande successo del singolo ora in radio “Night changes”. Evento esclusivo questo, destinato solo alle 200 che si sono riuscite ad aggiudicare il pass e avere la possibilità di poterli vedere a contatto ravvicinato, magari per scambiare anche due parole.

Le fan per l’occasione hanno letteralmente assediato Roma, naturalmente a cominciare dagli studi di registrazione in Via Tiburtina per sperare di poterli sfiorare, incrociare con lo sguardo o magari anche lanciargli un qualche pensiero di Natale, perché siamo state tutte adolescenti e sappiamo bene che vuol dire perdere la testa per una star!

Instancabili però le directioner non si sono certo fermate agli studi di Via Tiburtina: troppa folla e magari anche poco tempo per avere la concreta possibilità di vederseli per bene, così la folla di ragazzine, molte accompagnate anche dai genitori, hanno assediato la capitale in lungo e largo. Si è iniziato dalla sera precedente all’arrivo, all’aeroporto di Ciampino fino poi all’assedio intorno all’hotel nella speranza di scorgerli prima che venissero portati agli studi di registrazione. Insomma una vera e propria caccia all’idolo, e non c’è da stupirsi se la dicitura “1D” è al primo posto tra le tendenze di Twitter.

LASCIA UN COMMENTO