Dopo l’esperienza sanremese Noemi ieri 1 marzo 2014 alle ore 15.30 ha incontrato i suoi fan presso la libreria Feltrinelli di Roma. La cantante ha autografato le copie del suo «Made in London», il nuovo capitolo discografico che per realizzarlo si è trasferita proprio a Londra, dove ha anche preso casa vicino al Tamigi. L’album è uscito il 27 febbraio e contiene un totale di undici brani in scaletta, comprese le canzoni sanremesi «Bagnati dal sole» e «Un uomo è un albero». «Volevo un prodotto internazionale – dice Noemi – ma senza perdere la mia identità di artista italiana. Ho mischiato le carte è ho messo la faccia in tutte le decisioni». A dirigere i lavori ci ha pensato il produttore artistico Charlie Rapino, responsabile di molti degli incontri che hanno portato alla nascita di alcuni dei nuovi brani firmati dalla cantante romana.

Noemi ha incontrato a Roma i fan presso la libreria Feltrinelli
Noemi alla libreria Feltrinelli di Roma incontra i fan e rilascia autografi

«A Londra ho imparato che si può fare musica anche mettendo i testi al servizio delle note, senza penalizzare i concetti ma liberandosi da tante restrizioni tipiche della musica italiana». Con le canzoni del nuovo album Noemi tornerà anche in tour, a partire dal 17 aprile, con un concerto a Milano sul palco del Teatro degli Arcimboldi, per poi proseguire fino alla chiusura all’Auditorium Conciliazione di Roma, il 23 maggio. «Il calendario del tour si incastrerà con gli impegni televisivi – commenta la cantante, confermata tra i coach del talent «The voice» in partenza nel mese di marzo sulla Rai – e per rendere le cose ancora più complete mi piacerebbe fare anche qualche concerto nelle capitali europee».

LASCIA UN COMMENTO