Ieri sera 19 febbraio 2014 nella seconda serata del Festival Di Sanremo la cantante Noemi si è esibita con i due brani inediti “Bagnati dal sole” e “Un uomo è un albero”. Insieme a Ron e Francesco Renga è considerata la possibile vincitrice della kermesse. Dalla sua performance e da come è riuscita a coinvolgere il pubblico possiamo dire che ha tutte le carte in regola per arrivare ai primi posti. A passare il turno è stata la canzone Bagnati dal Sole, un brano molto intenso e orecchiabile, ma quello che ha più stupito il pubblico e fatto parlare è stato il suo look stile Miley Cyrus.

Noemi a Sanremo look stile Miley Cyrus
Noemi a Sanremo 2014 passa il turno con Bagnati dal sole

Noemi ha indossato uno degli abiti di Haute Couture proposti dal brand Gattinoni e ideato da Guillermo Mariotto, direttore creativo della maison. Purtroppo però non le si addice. Il vestito senza spalline, romantico, di colore rosa cipria, in organza e intarsi mikado, che Fazio ha definito “una bella creazione architettonica” non rispecchia nè il suo stile punk nè si accosta bene alla sua pelle troppo chiara, senza parlare dell’abbinamento con il colore dei suoi capelli. Anche il gioiello in oro realizzato da Gianni De Benedittis, orafo designer di Futuro Remoto, che le circonda il collo dandole uno stile da astronauta sembra fuori luogo. Dai tempi di X Factor ad oggi Noemi ha sfoderato un look sempre attento alle tendenze del momento ma questa volta, a quanto pare non è riuscita a convincere, tanto che si sono scatenati diversi commenti e critiche sul suo outfit e sulla sua capigliatura, soprattutto sui social Facebook e Twitter.

LASCIA UN COMMENTO