Il nome vi dirà già tanto: si chiama JovaTv, e non può che essere una tv interamente gestita da Lorenzo Cherubini meglio conosciuto come Jovanotti, allo slogan di “E’ una tv che balla” e che lui ha definito una “supertelevisionegalattica”: primo canale televisivo web dedicato e realizzato da Jovanotti che apre uno spazio tutto nuovo Open Content dedicato alla produzione e alla distribuzione di materiali video. La data di inaugurazione non è stata scelta a caso: Jovanotti ha scelto il 2 Ottobre 2014 perchè è il giorno in cui iniziò per lui la scuola materna, la prima apparizione di uomo in tv, quella di William Taynton, ma anche il giorno in cui venne trasmessa “Ai confini della realtà”, considerata madre delle serie tv.

Jovanotti, nasce la Jovatv il suo canale web interamente dedicato al cantautore
Jovanotti, nasce la Jovatv il suo canale web interamente dedicato al cantautore

La Jovatv nasce però come canale in progressione, da arricchire periodicamente con contenuti sempre nuovi, pronta a sperimentare sempre nuove forme di linguaggio. Tra i primi contenuti visibili vi sono due reportage unici che sono stati autoprodotti e realizzati per lo più da Jovanotti durante tre tappe del recente tour dei festival che il cantante ha fatto in Sudamerica: dei racconti attraverso i quali Lorenzo porterà alla scoperta di queste terre quanto del Jovanotti artista, una sorta di diario virtuale che il cantante ha deciso di condividere con i suoi fan. E ancora video e reportage per conoscere meglio Lorenzo Jovanotti: i libri, la musica, i miti, i tour, i sogni e le canzoni che non hanno mai fatto smettere di ballare il pubblico italiano.

Grandissima l’emozione del cantante toscano nell’annunciare l’apertura del canale: “Sono contento, siamo online! La supertelevisionegalattica che tutto il mondo aspettava finalmente è online!!! E anche se non è vero che il mondo l’aspettava è online lo stesso e potrete seguire la sua crescita meglio di un Tamagochi. Dateci uno sguardo se potrete, vedrete cose inedite di ogni tipo e ci sarà un archivio in costruzione con tutto il materiale video della mia vita, dalla prima poppata all’ultimo concerto e oltre”.

Un’occasione e una visione che i grandi appassionati del Jova, quelli di ieri e di oggi non possono assolutamente perdere!

LASCIA UN COMMENTO