E così arrivò anche l’8 Giugno 2014. Forum di Assago a Milano, si è tenuta ieri sera la tanto attesa unica tappa italiana dell’ex stellina Disney Hannah Montana: ieri Miley Cyrus ha dimostrato anche dal vivo in Italia che la vecchia Cyrus confezionata dalla Disney non esiste più, ne restano solo forse quegli occhi azzurri e il sorriso non più innocenti. Palloncini colorati, coriandoli, pupazzi giganti ed esplosioni hanno accolto le migliaia di fan italiani che accadevano l’arrivo della piccola diva del pop: in realtà tante novità per questa tappa non ce ne sono state, ma la Cyrus ha un po’ sintetizzato quello che abbiamo visto fare durante gli altri suoi concerti nel mondo. Abiti attillatissimi, li ha cambiati spesso, molto sexy e che lasciavano poco spazio all’immaginazione ma la grande novità è che per inaugurare al meglio lo spettacolo la cantante americana ha indossato come coprispalle la bandiera italiana.

Miley Cyrus si scatena sul palco del Forum di Assago
Miley Cyrus si scatena sul palco del Forum di Assago

Poi naturalmente non poteva mancare il momento del twerking, stavolta scatenatissimo sul cofano di un auto. Non sono mancati poi sguardi e mosse provocanti con le ballerine, l’hot dog gigante e anche il suo arrivo su una lingua gigante, che apparteneva ad una foto del suo viso proiettato in gigante. Tra gli abiti le tutine sempre con i dollari stampate, quelle effetto nude look e poi un top a forma di bocca ricoperto di paiette, sempre con una linguaccia ben visibile. E ancora riferimenti alla marijuana, nonostante le minorenni accompagnate in sala dai genitori, i suoi grandi successi ma anche qualche cover, tra cui Lana Del Rey, Dolly Parton e i Beatles. Un modo forse per dimostrare che si fa ironia, tanta festa e divertimento ma un po’ la ragazza di musica ne capisce. Sulle performance nulla da dire, Miley sapeva perfettamente destreggiarsi sul palco: dettagli però che passano in secondo piano per il suo gusto eccessivo e votato alla trasgressione.

LASCIA UN COMMENTO