Dopo mesi e mesi di attesa sono finalmente uscite le nomination dei Grammy Awards 2015, l’evento musicale che a Febbraio premierà i migliori cantanti, dischi e singoli dell’anno. Come da previsione non sono mancate le presenze femminili fra le papabili vincitrici, in particolare tre dive che nel 2014 hanno dominato la scena, Miley Cyrus, Ariana Grande e Taylor Swift. Diamo un’occhiata ai loro percorsi musicali!

Ariana Grande, Miley Cyrus e Taylor Swift nominate ai Grammy 2015
Ariana Grande, Miley Cyrus e Taylor Swift nominate ai Grammy 2015

Miley Cyrus, 22 anni appena compiuti, è tornata nel mondo della musicale nell’estate del 2013, tre anni dopo la pubblicazione dell’album Can’t Be Tamed. Il singolo di comeback, We Can’t Stop, ha fatto strizzare gli occhi a tutti -fans e non- in quanto molto provocatorio e ben lontano dall’immagine di ragazzina acqua e sapone pulita che Miley aveva proposto attraverso il telefilm Hannah Montana. Ma niente in confronto alla clip di Wrecking Ball, in cui la star appare completamente nuda su una palla da demolizione, cantando il suo amore finito per l’attore Liam Hemsworth. Ora sembra che la celeb abbia ritrovato la serenità accanto a Patrick Swarzenegger, è diventata testimonial di Golden Lady e l’album Bangerz si è rivelato un vero e proprio successo, vendendo più di tre milioni di copie in tutto il mondo.

Ariana Grande è stata la vera e propria rivelazione di questi ultimi mesi del 2014. Dopo aver cambiato stile, adottando un modo di vestirsi più adulto e smaliziato, ha piazzato i suoi singoli Problem, Break Free e Love Me Harder ai vertici di tutte le classifiche e ha fatto parlare di sé per la sexy esibizione allo show di Victoria’s Secret e le sue vittorie agli European Music Awards. Brava Ariana!

Taylor Swift è riapparsa sulla scena musicale ad Ottobre, pubblicando la compilation 1989, come il suo anno di nascita. Più grande ed matura delle due colleghe, il suo stile è chic ed aggraziato, senza risultare troppo volgare. Non c’è popstar che sembra tenere il passo con lei, le vendite dei suoi album sono sempre alle stelle, basti pensare che solo in una settimana 1989 è stato distribuito in più di milione di copie, un risultato che non si vedeva ben dal 2002. Dopo una chiaccherata relazione con il cantante degli OneDirection Harry Styles ora Taylor è single e sembra intenzionata a non avere storie, almeno per un po’, per potersi focalizzare sulla carriera.

Quale delle tre star vincerà il premio come Miglior Album Pop? Per saperlo c’è ancora un po’ da aspettare, fino all’ 8 Febbraio 2015.

LASCIA UN COMMENTO