Mika anche quest’anno è riuscito ad incantare il pubblico italiano nei panni di giudice ad X-Factor 8, ma naturalmente anche per la sua musica: ancora una volta ha mostrato di essere uno dei migliori artisti pop presenti sulla scena internazionale, regalando uno speciale medley nell’ultima serata del programma. Il medley “Good Guys/Happy Ending” è già volato ai vertici della classifica iTunes e mescola un vecchio pezzo ben noto, Happy Ending, con il nuovo singolo che anticipa l’album in uscita in primavera, “Good Guys”. Un piccolo show musicale che di certo sarà ricordato come uno dei più bei momenti musicali della storia del programma, con un’atmosfera molto anglosassone.

Mika e Universal devolvono il ricavato delle vendite del singolo Good Guys all'Unicef
Mika e Universal devolvono il ricavato delle vendite del singolo Good Guys all’Unicef

Si tratta inoltre del secondo singolo che il cantante presenta in anteprima, dopo “Staring at the sun” che fa da colonna sonora al nuovo spot della compagnia telefonica Tre che ancora una volta lo vede protagonista. A giudicare da i due pezzi l’album promette davvero bene: orecchiabili, piacevoli e molto intimisti, sullo stile a cui Mika ci ha ormai abituati.

La grande sorpresa è che questo successo ormai già consolidato ad un solo giorno di distanza dalla sua performance ad X-Factor 8 è un segno importante, dato che Mika e la Universal hanno deciso di devolvere gli interi proventi del pezzo all’Unicef partecipando all’iniziativa #impresa straordinaria, che sostiene i progetti di lotta alla malnutrizione infantile nel Sudan e nella Repubblica Centrafricana. Un gesto apprezzatissimo e che ancora una volta mette in risalto la grande sensibilità del cantante. Dopo la performance live al talent di Sky, accompagnata da un coro gospel,  il pezzo è stato subito reso disponibile al download negli store digitali.

E adesso non ci aspetta che attendere l’uscita del suo album, e scoprire anche se Mika resterà ancora in Italia: magari ancora una volta come giudice ad X-Factor per la prossima edizione e magari per qualche altro programma, dato anche il suo talento d’intrattenitore e la simpatia.

LASCIA UN COMMENTO