A un mese dalla sua scomparsa sarà in edicola da sabato 7 aprile 2012 il libro-ricordo di Lucio Dalla. Il titolo del libro è ‘Lucio Dalla – Tutta la vita’ , a cura di Andrea Maioli. QN Quotidiano Nazionale, il Resto del Carlino e La Nazione presentano ai lettori un libro che raccoglie articoli e commenti dei propri giornalisti, ricordi di amici di Lucio e personaggi dello spettacolo e non solo. Il libro (144 pagine, di grande formato), che resterà in edicola un mese al prezzo di 12,90 euro oltre al costo del quotidiano, sarà presentato mercoledì prossimo alle 18 nell’aula Marco Biagi del Carlino, in via Enrico Mattei 106.


Interventi di Giovanni Morandi, direttore di Quotidiano Nazionale e il Resto del Carlino, di Marco Mangiarotti, critico musicale di QN, e di Maioli, responsabile dell’ufficio cultura e spettacoli del Carlino. E personaggi che hanno conosciuto Dalla verranno a offrire una testimonianza. L’incontro è aperto al pubblico.
Quando il cantautore è scomparso, l’Italia e la sua città si sono ritrovate di colpo orfane. Perché Dalla ha accompagnato — dagli anni Sessanta del Novecento al 1° marzo 2012 — generazioni diverse e trasversali con canzoni che sono entrate nell’immaginario collettivo e nei sogni di tanti. Dalla ha composto la colonna sonora di tantissime vite e questa non è certo cosa da sottovalutare. Non solo come cantautore tout court, ma anche come poeta, affabulatore e attore.

Un artista dai mille volti e dalle mille sfaccettature che abbiamo voluto ricordare con questo libro, che ripercorre con un ricco apparato fotografico, anche inedito, quel lungo cammino: dal jazz alla musica leggera, dalla canzone d’autore al cinema al palcoscenico. Le sue grandi passioni, il calcio (Bologna) e il basket (Virtus). E i ricordi di Pupi Avati, Gianni Morandi, Luca Goldoni, Red Ronnie, Andrea Mingardi. Le parole di tanti colleghi (Luca Carboni, Samuele Bersani, Gaetano Curreri…) e di tanti personaggi.

LASCIA UN COMMENTO