Sceglie di arrivare come una diva del cinema Lady Gaga a Tel Aviv, per lasciare già un segno prima del concerto, tappa del tour mondiale “artRave: the ARTPOP ball”, che si terrà stasera 13 Settembre 2014. Giunta ieri Miss Germanotta si è lasciata fotografare mentre ha sceso le scale dell’aereo con passo felpato, avvolta in un vestito bianco firmato Roberto Cavalli: fotografi e giornalisti erano tutti per lei e la cantante da vera diva ha lanciato baci in giro.

Lady Gaga sbarca a Tel Aviv, stasera il concerto
Lady Gaga sbarca a Tel Aviv, stasera il concerto

Taglio nuovo e corto e trucco alla Donatella Versace, stilista e amica amatissima, l’abito bianco ampissimo le lasciava scoperta la spalla e le dava quasi un tono principesco: inutile dire che i suoi Little Monsters sono letteralmente impazziti sul web nel vedere nel foto del suo arrivo in trionfo.

Non sarà un concerto facile quello di Gaga: è la seconda volta, dopo quella del 2009, che si esibisce in Israele, paese che di certo così fortemente religioso non può amare molto la musica e le performance della popstar americana. A ciò si aggiunge che il periodo è anche molto delicato, ed infatti qualche polemica non si è fatta attendere: i cartelloni promozionali del concerto a Gerusalemme sono stati coperti dopo che un membro del partito Shas, la destra ebraica, li ha definiti indecenti.

Il suo tour mondiale “artRave:  the ARTPOP ball” è chiaro che non potrà fermarsi per una protesta del genere, anzi la cantante è già emozionatissima e non vede l’ora di salire sul palco. Scrive infatti sul suo profilo Twitter: “I am so excited for tonights performance, so many feelings. I can feel the energy of the crowd already. Love and Happiness”, Amore e felicità dice Gaga che come lei stessa scrive già sente l’energia della folla. E in effetti non mancano i fan che postano foto e frasi in attesa di poter assistere al grande concerto di stasera.

LASCIA UN COMMENTO