Una giovane cantante che con grinta porta avanti il suo sogno, Robertà Orrù protagonista della prima edizione del talent show “The Voice of Italy”, team Piero Pelù. Ha presentato da poco il videoclip del brano inedito, “Salto nel vuoto”, autore Gianluca Falcone. La canzone racconta la vita della cantante. Nel 1998 partecipò come ospite fissa nel Tour Rtl 102.5 in tutta Italia e nel 2006 venne scelta per duettare con Alexia nel programma televisivo “Il treno dei desideri” condotto da Antonella Clerici. Di seguito l’intervista alla cantante in compagnia del regista Michele Conidi.

Roberta Orrù videoclip nuovo singolo Salto nel vuoto
Roberta Orrù video del nuovo singolo Salto nel vuoto

Chi è Roberta Orrù?

[quote type=”medium” align=”justify”] Sono una ragazza semplice, canto da quando avevo quattro anni, sono stata sempre aiutata dai miei genitori a coltivare questa passione. Partecipavo a concorsi e festival in Sardegna ottenendo sempre dei buoni risultati e dopo il diploma ho deciso di venire a Roma. Ho fatto molti lavori dalla commessa, pizzeria al supermercato. Non mi sono mai fermata, non volevo essere un peso per i miei genitori e così ho sempre fatto tutto quello che potevo. [/quote]

Hai incontrato difficoltà per realizzare la tua passione?

[quote type=”medium” align=”justify”] Sì molte, tanti provini, poca considerazione e perdita di autostima. Partecipavo a provini per musical, concorsi ma niente, poi nel 2006 duettai con Alexia, mi venne offerto di aprire alcuni suoi concerti. Feci il primo ma un incidente mi bloccò. Per quattro anni ho partecipato ai provini di “Amici” di Maria De Filippi, ma quando mi contattarono per una sfida ero in ospedale. Iniziai a pensare che forse nella vita avrei dovuto fare altro, non pensavo più a diventare una cantante fino a The Voice of Italy”. Sono entrata in squadra con Piero Pelù, ho respirato aria di musica ed ho pensato devo fare questo! [/quote]

Progetti per il futuro?

[quote type=”medium” align=”justify”] Ho ricevuto varie offerte e mi sto buttando in questa nuova avventura. Il mio singolo “Salto nel vuoto” racconta tutto il mio percorso, vince la parte ottimista di me che vuole trovare una dimensione nella musica. Sono soddisfatta, in 10 giorni dal lancio ha già 5.000 visualizzazioni e quest’estate promuoverò l’inedito in tutta Italia e all’estero. [/quote]

Il video, girato interamente a Roma è stato curato dal regista Michele Conidi. Michele qual’era l’obiettivo che volevi raggiungere, perché il b/n predomina nel video?

[quote type=”medium” align=”justify”] Perché leggendo attentamente il testo, la sua vita non era colorata ma in b/n. L’intenzione era quella di mostrare Roberta sola davanti la telecamera mentre racconta la sua vita, combatte contro se stessa ed è sola tra la gente che non bada a lei. [/quote]

Credito foto: Michele Conidi

LASCIA UN COMMENTO