La notizia ha sorpreso i fan dei Foo Fighters ben due volte, soprattutto quelli che erano presenti al concerto: la prima volta perché un brivido di paura ha attraversato il pubblico quando lo storico frontman della band Dave Grohl è caduto dal palco, la seconda quando nonostante la frattura il cantante non si è fermato ma ha portato avanti il concerto fino alla fine.

Dave Grohl cade dal palco: il concerto dei Foo Fighters continua

Dave Grohl
Dave Grohl

Sarà sicuramente uno degli eventi più memorabili di questo 2015 la caduta dal palco di Dave Grohl durante il concerto dei Foo Fighters in Svezia, venerdì 12 Giugno 2015, tanto che l’hashtag “Dave Grohl #” è entrato immediatamente nelle tendenze di Twitter, e i social si sono riempiti di una foto destinata a diventare storica.

Dopo la caduta dal palco infatti il cantante non ha fermato lo show, ma ha suonato e cantato fino alla fine seduto e con la gamba destra fratturata, quasi come se nulla fosse accaduto. “Dio sceso in terra”, “Idolo delle folle”, questi alcuni degli appellativi che si leggono sui social.

“Penso di essermi appena rotto la gamba“, ha detto Grohl alla folla, seduto e con la giusta dose di forza ed ironia per continuare la serata: un esempio per tutti gli artisti, ma soprattutto un regalo meraviglioso per i tutti quei fan presenti al concerto, ai quali Grohl ha donato la sua tenacia ricordando che qualunque cosa succeda come diceva qualcuno “Show must go on”.

La gamba rotta di Grohl: su Twitter la band pubblica la radiografia della frattura

A dargli grande forza anche la gioia dei suoi compagni musicisti, quando lo hanno visto risalire sul palco dopo la caduta: “E’ o non è il figlio di puttana più tosto che vi sia mai capitato di incontrare? Quando gente come lui si rompe una gamba, sparisce dal palco, si fa portare nella limousine e si spara una dose di morfina. Lui, no: è tornato qua sopra, e adesso finirà questo cazzo di concerto con la sua maledetta gamba rotta”, queste le parole che i numerosi video del concerto hanno immortalato.

Qualche ora dopo è stata la band a pubblicare la foto della radiografia di Grohl che mostra chiaramente la frattura: nulla di grave, e siamo certi che a Grohl basterà qualche settimana per rimettersi in sesto e ripartire in giro per il mondo.

LASCIA UN COMMENTO