Il 2013 si è concluso alla grande per i fan del Boss: il nuovo albumHigh Hopes” di Bruce Springsteen è finito online per qualche ore prima dell’uscita ufficiale del 14 Gennaio 2014. La sorpresa sarebbe avvenuta sabato 28 Dicembre quando su Amazon Usa l’album del Boss è stato reso disponibile al download per alcune ore, e ciò ha permesso a molti utenti di poter scaricare i brani in Mp3 e di diffonderli nelle ultime ore inevitabilmente sul web. A rendere nota la notizia è stato il sito Billboard.com. Per quanto Amazon abbia poi provveduto dopo il suo errore tecnico a rimuovere l’album ormai i pezzi scaricati da un numero alto di utenti, sono reperibili su molti siti di file-sharing.

Il nuovo album di Bruce Springsteen finisce sul web per errore
Bruce Springsteen bruciata l’uscita del nuovo album

Trovata pubblicitaria o errore tecnico questo non potremo mai scoprirlo, ma in ogni caso la sorpresa è stata più che gradita considerata la grande attesa che vi è da un po’ di mesi intorno all’album di Springsteen che nel suo diciottesimo lavoro in studio si avvale di Tom Morello e della sua E-Street Band: ne è uscito un album un po’ on the road, perché registrato nel periodo che ha visto Bruce protagonista di uno spettacolare Tour. Nasce così un mix di cover e brani inediti, al punto che Bruce l’ha definito un po’ inedito per il suo contenuto: “Il modo migliore per descrivere questo disco è che esso è un po’ un’anomalia. Ma non molto. Non faccio un lavoro così lineare come fa un sacco di gente”, ha dichiarato il Boss in un’intervista alla rivista Rolling Stones. In realtà però questo album sarà sempre ricordato come un’anomalia per quanto riguarda la sua uscita, perché in qualche modo potremmo dire che è ormai ascoltabile da tutti anche se non ancora ufficialmente.

LASCIA UN COMMENTO