Alzi la mano chi si ricorda degli Aram Quartet! Forse le mani alzate saranno poche ma il talento di questi quattro ragazzi, vincitori assoluti della primissima edizione di X Factor Italia, è e sarà sempre fuori discussione.  Ma come la storia della musica ci ha insegnato da tempo ormai i gruppi, in particolare se vocali, hanno vita dura oltre che breve.  I quattro hanno quindi deciso ben presto di tentare ognuno la carriera solista ma quello che ce la sta facendo per ora è solo uno.


Si tratta di Antonio Maggio che si sta preparando al suo esordio da solista per l’ appunto con il singolo “Nonostante tutto” (Rusty Records), in rotazione radiofonica a partire dal 21 marzo ma già disponibile per la gioia delle sue numerose fan sparse in tutta Italia su I-Tunes. Il singolo anticipa l’uscita del primo album del cantautore salentino di cui è autore e compositore.
“Nonostante tutto” è un brano dalle danzanti atmosfere retrò, con forti tinte popolaresche, caratterizzato però anche da una scelta degli strumenti che riporta al folclore, in contrapposizione “all’inglesizzazione della nostra musica”.
Il singolo è inoltre accompagnato da un videoclip realizzato da “Foto Glamour Studio” e prodotto dalla Rusty Records.
Il testo racconta, in chiave ironica e con divertenti giochi di parole,“quanto l’amore possa essere ostinato e testardo, a volte anche cieco”. In realtà, la storia vuole essere un pretesto per mettere a fuoco una seconda chiave di lettura, che poi è anche l’elemento principale del testo, ossia il bisogno di un bel bagno di positività: “contestualizzato in questo particolare momento storico che stiamo vivendo, quel ‘nonostante tutto va tutto bene’ vorrei che fosse d’aiuto a tutti noi per stemperare, in minima parte, i problemi e le paure dei giorni nostri”- ha dichiarato Maggio senza nascondere un pizzico di sana emozione.
Inoltre per l’ aitante Antonio questa bella canzone ha anche un terzo significato, dalla valenza simbolica e personale; infatti il singolo è stato scartato a Sanremo,“ma ‘Nonostante tutto’ sarà comunque il mio primo singolo…”. “Mi piace immaginare che ‘Nonostante tutto’ possa essere il mio biglietto da visita nella musica. Credo non ci sia per me canzone che possa rappresentare meglio di questa il mio nuovo progetto”- ha aggiunto raggiante.
In bocca al lupo Antonio!

LASCIA UN COMMENTO