Una notizia  che ha sconvolto il mondo della musica internazionale: la morte della cantante 27enne Amy Winehouse. Di seguito il video dei funerali. Le cause non sono ancora certe, i risultati dell’autopsia non sono stati resi noti, anche se le indiscrezioni continuano a parlare di un mix di droghe e alcool, in linea con lo stile di vita sregolato della cantante. Il mistero però rimane visto che la polizia non avrebbe trovato alcuna traccia di droga nel suo appartamento.


La riabilitazione non è riuscita forse a salvarla. Nell’ultimo periodo non poteva neanche più a salire sul palco. Le ultime immagini pubbliche che rimangono di lei sono quelle di una dipendenza dall’alcool che stava già distruggendo il suo talento: il concerto di Belgrado di poco tempo fa vedeva una barcollante Amy che non sapeva bene cosa fare sul palco.
Il divorzio dall’ex marito Blake Fielder-Civil l’aveva distrutta psicologicamente e a nulla erano serviti i periodi nei centri di recupero. Il musicista si trova ora in carcere dove deve scontare una pena di 32 mesi per furto con scasso e detenzione di arma da fuoco. Non ha partecipato ai funerali, non si sa ancora se per scelta o per il rifiuto del permesso d’uscita. La famiglia, soprattutto il padre, aveva espresso il desiderio di tenere lontano l’ex marito, che avrebbe iniziato la figlia alle droghe, e che ora ha anche un figlio con un’altra donna.
Le ultime vicende che vedevano i due coinvolti nel divorzio nel 2009 hanno da subito messo in chiaro i rapporti tesi tra i due: l’ex marito è stato escluso dal testamento di lei e non potrà prendere un soldo dai dieci milioni di sterline accumulati dalla ex moglie.  Sempre nel testamento c’erano le sue volontà di essere cremata e di avere un rito ebraico. Le ceneri sono state riposte vicino a quelle della tanto amata nonna Cynthia, nome che la cantante si era anche tatuata.
Cordoglio anche da parte di amici e parenti che hanno partecipato al funerale, ieri pomeriggio a Londra. In testa Kelly Osbourne che si è presentata con la tipica acconciatura dell’amica. Proprio lei aveva annunciato su Twitter qualche giorno fa: «Non riesco neanche a respirare. Ho perso una delle mie migliori amiche. Ti voglio bene Amy e non dimenticherò mai la vera te».
C’è già chi, cinicamente, parla delle vendite dei due album in studio della cantante, in testa alle classifiche. Addirittura indiscrezioni danno per certo un disco di inediti pronto per le prossime settimane.


LASCIA UN COMMENTO