Dimenticate l’Alexia di un tempo perché la cantante che abbiamo di fronte ora è completamente differente. Un look diverso, un atteggiamento diverso, ma ancora tanta voglia di comunicare con la musica. A cinque anni di distanza dal suo ultimo album, Alexia si mostra determinata, bionda, tatuata e sorridente e torna con un nuovo disco dal titolo “Tu puoi se vuoi” che uscirà il 5 maggio.

Alexia cambia look e presenta il nuovo album "Tu puoi se vuoi"

Cambio di look per Alexia: capelli biondi e tatuaggi

In merito al look Alexia chiarisce il suo divertimento nel trovare qualcosa che la facesse sentire se stessa:

“Il colore biondo non è totalmente una novità. Dato che è qualche anno che sono lontana dalla scene, mi sono divertita a trovare una mia dimensione, qualcosa di diverso. Ora è un colore che mi appartiene. Il tatoo nasce in realtà da uno piccolino che ho, un vero tatoo, mentre il resto è un body painting. Quello vero rappresenta una piccola pugile che indossa un paio di guantoni rossi e sconfigge un serpente. Quest’ultimo rappresenta le nostre insicurezze, le paure, le difficoltà o i percorsi che ci sembrano tortuosi. E come lei anch’io, lavorando su me stessa, ho vinto le mie paure”.

Dunque, non è tutta tatuata come sempre, ma Alexia è comunque grintosa e non ha paura di mettere a nudo il suo percorso di crescita e di cambiamento. Il titolo dell’album, d’altra parte, è proprio un grido alla determinazione e all’iniziativa personale. In un certo senso, dice la cantante, questo nuovo prodotto musicale è da considerarsi come un taglio netto con il passato. Comincia così un nuovo capito di indipendenza, nel quale Alexia vuole fare tutto da sola, contando sulle sue forze. Di quel che è stato non rimpiange nulla e non sente la mancanza di ciò che è ormai passato: la cantante è del tutto proiettata nel presente e nel futuro. Ma perché tutta quest’aria di cambiamento? Da cosa ha preso piede?

“Cambiare era una questione vitale. Dal punto di vista pratico, nel 2005 avrei potuto salutare tutti e ritirarmi felice. Il mio lavoro lo faccio per passione e non necessariamente per pagare l’affitto. (…) Ma era una questione mia personale di fare un salto nel vuoto e capire se ci fosse un’altra soluzione.”

“Tu puoi se vuoi”: l’album nasce dall’idea di reinventarsi e dalla seconda gravidanza di Alexia!

Il tutto è cominciato, inoltre, nel senso concreto della realizzazione dell’album, quando Alexia ha scoperto di essere nuovamente incinta.

“Una cosa del genere per un’artista è un po’ come se si fermasse il mondo. Quindi inizi a raccogliere le idee vere, quelle che vanno al di là delle proiezioni discografiche o dei risultati che vuoi ottenere. “Come una raffica” è nata quando ho scoperto che aspettavo un’altra bambina e soprattutto che era sana. Anche “Prenditi la vita” e “Sento” sono nate nel 2011.”

E tutto questo è in procinto di raggiungere il pubblico: il 5 maggio, data dell’uscita di “Tu puoi se vuoi”, è ormai alle porte. Piacerà questa nuova Alexia? D’altra parte ciò che importa davvero è che piaccia a se stessa.

LASCIA UN COMMENTO