Giovedì sera 08/03/2012 è andata in onda la settima puntata del reality l’Isola dei Famosi 9, regalandoci colpi di scena davvero emozionanti. Max Bertolani viene smascherato dalla regia, che manda in onda il filmato della discussione avvenuta tra lui e la Elia. Nella registrazione si vede chiaramente che Antonella dà un leggero spintone all’ex giocatore di baseball e non due schiaffi, come invece aveva dichiarato lui. Max sostiene che la regia ha tagliato dei pezzi ma subito Nicola Savino ribatte dicendo “Non ti permetto di dirci queste cose”. Dopo averci pensato su, Max decide di restare in gara e Antonella scoppia in lacrime, forse perché la verità finalmente è venuta fuori e lei non è la ragazza violenta così come tutti l’hanno dipinta.


E’ la festa della donna e Vladimir offre a tutte le donne una fetta di torta. Antonella Elia ne offre subito un pò a Max. Questo gesto provoca un enorme commozione da parte di tutti e soprattutto al diretto interessato che decide di riappacificarsi con la ragazza. Iniziano le nomination e questa settimana a rischio eliminazione sono: Antonella Elia, Divino Otelma e Jivago Santinni, nominato dal leader Manuel Casella che ha voluto con questa nomination omaggiare la Festa della Donna.
Durante la diretta Nicola annuncia che i ritirati avranno la possibilità di ritornare in Honduras, grazie a uno speciale televoto. Il pubblico da casa decide di dare una seconda chance a Rossano Rubicondi, che quindi tornerà all’Isola per riprendere la sua avventura.

LASCIA UN COMMENTO