Guendalina Tavassi finita in nomination con Andrea, prima di conoscere l’esito del televoto ha fatto troppo la spavalda. Ridacchiando, ha annunciato: “Se esco, mi vedo già su un divano con una torta e un pacco di sigarette”. Chiamata da Nicola Savino a fare una previsione sull’esito, si è limitata a un “non lo so, qui può succedere di tutto”. Quindi il conduttore ha letto il verdetto: ad abbandonare l’Isola dei Famosi 9 dev’essere proprio lei, Guenda. Nel momento in cui è stato pronunciato il suo nome, l’ex gieffina ha avuto una reazione incredibile. S’è messa a piangere disperatamente, come se le fosse caduto in mondo addosso.


Ha cominciato ad abbracciare tutti gli altri naufraghi, che lì per lì non hanno trovato parole. Poi Nina Moric ha tentato di smuovere la situazione: “Dai Guendalina, non piangere così… In fondo è un gioco, prima o poi usciamo tutti. E tutta l’Italia ti adora”. Ma lei niente. Rossa in viso, incapace di controllarsi. “Hai fatto ridere tutti, sei stata grande!”, è intervenuta Antonella Elia per consolarla. E giù ancora con abbracci, baci, carezze. “Perché piangi con tanta disperazione?”, le ha domandato Savino. Finalmente Guendalina ritrova la calma e risponde: “Perché me lo sentivo e lo avevo detto anche agli altri, di non dare nulla per scontato”. Poi, una di quelle frasi che già l’abbiamo sentita pronunciare più volte durante l’esperienza al Grande Fratello: “Tanta gente mi ama, ma altrettanta mi odia. Mi considerano talmente importante da avermi fatto fuori: sono contenta”. Le manie di protagonismo non le mancano proprio, ora però con questa doppia eliminazione (la seconda su Cajo Solitario, perdendo anche al televoto con Aida Yespica) deve tornare a casa e dire addio alla vittoria!


LASCIA UN COMMENTO