Durante la serata finale de “L’Isola dei Famosi 2011” Eleonora Brigliadori ha dato il meglio di sé! Ha iniziato infatti a parlare di angeli, arcangeli, spiriti del tempo, facendo allusioni allo spirito del padre con cui sarebbe entrata in contatto sull’Isola.
La naufraga, già soprannominata la sciamana, per la sua passione verso la medicina naturale e la filosofia orientale, si è posta rispetto al suo gruppo come un battitore libero, un cane sciolto che non segue regole e non accetta consigli.

Luxuria interviene ponendo una domanda in merito a questo comportamento a dir poco “stravagante” della Brigliadori: “C’è o ci fa?” Laerte Pappalardo da parte sua commenta così: “Dovrebbe smetterla di fare la sciamana da discount!”




LASCIA UN COMMENTO