Dopo il grande successo ottenuto nel 2007, in gara al Festival di Sanremo con “Amore ritrovato” e il più recente positivo riscontro conquistato da “Chiamami per nome”, ecco un nuovo singolo di Sara Galimberti dal titolo “Come il mare in me“. Per l’occasione, la talentuosa cantante, reduce da una standing ovation ottenuta nel corso della fresca presentazione romana al Margutta RistorArte, ha deciso di concedere un’intervista in esclusiva a Gente Vip!

Sara Galimberti presenta il nuovo singolo Come il mare in me in esclusiva a Gente Vip
Sara Galimberti presenta il nuovo singolo “Come il mare in me” in esclusiva a Gente Vip

Com’è nata Come il mare in me?
E’ nata da un’ esigenza di comunicare un messaggio di speranza e di ottimismo, dopo un lungo cammino che mi ha visto finalmente rinascere musicalmente ed interiormente. E’ una canzone volutamente leggera e spensierata, ma che vuole anche trasmettere un messaggio universale d’amore e di coraggio. L’amore, come la musica, comunica ai cuori in modo semplice, senza sovrastrutture ( Cit. “ Cammino a cuore scalzo e mi avvicino a te”) e nel momento in cui si apre il cuore e si accettano con coraggio le emozioni per come arrivano ( Cit “ In questo lungo viaggio, io porto il mio coraggio”) è possibile accedere davvero a nuovi orizzonti di meraviglia.

Cosa ti aspetti dall’uscita di questo singolo?
Spero con tutto il cuore di poter arrivare con semplicità alla gente e a tutte le persone che come me amano la musica e la vita e poter avere la possibilità di costruire insieme un lungo cammino di emozioni condivise. Ringrazio di cuore tutti coloro che stanno già acquistando il singolo su Itunes e per chi avesse la curiosità e la voglia di sostenermi e sostenere il progetto, potrà ascoltarne una piccola anteprima su youtube https://www.youtube.com/watch?v=V7thuYBD8yA e acquistarlo su Itunes al link https://itun.es/it/xYJq4 .

In cosa differisce da Chiamami per nome?
“Come il mare in me”, rispetto a “ Chiamami per nome”, è un brano dalle sonorità più pop e definite in questa direzione, a partire dalla struttura ritmica per arrivare poi ad un inciso decisamente melodico e luminoso. Entrambe sono canzoni con un contenuto ma vestite musicalmente in modo diverso perché diverso è il messaggio. Il precedente singolo era una testimonianza di coraggio e di consapevolezza raggiunta dopo molto anni, quindi volutamente più rock , mentre “ Come il mare in me” rappresenta la vera e propria rinascita e uno spiccare il volo dopo una consapevolezza maturata.

E’ prevista l’uscita di un videoclip, come per Chiamami per nome?
Certamente! Stiamo girando proprio in questi giorni il videoclip ufficiale e non vedo l’ora di presentarlo al pubblico!

Attualmente stai lavorando a un album?
L’album, o meglio Ep, è pronto per essere pubblicato, mancano pochi ultimissimi dettagli. Non vedo l’ora di presentare anche le altre due canzoni del progetto. Una delle due mi vedrà coinvolta in veste di cantautrice avendone curato sia testo che musica.

Al Festival di Sanremo ti piacerebbe tornare, dopo il buon successo diAmore ritrovato nel 2007?
Certamente! Credo che sia un’esperienza talmente indimenticabile che chiunque ci tornerebbe volentieri! Mi reputo molto fortunata ad aver avuto la possibilità di partecipare al Festival di Sanremo e nel caso in cui dovesse capitarmi nuovamente questa immensa fortuna, vivrei oggi questa esperienza ancora più intensamente e consapevolmente.

LASCIA UN COMMENTO